Giovedì 21 Gennaio 2021 | 16:02

Il Biancorosso

Biancorossi
Le grandi manovre del Bari: c’è anche Bellomo nella lista

Le grandi manovre del Bari: c’è anche Bellomo nella lista

 

i più visti della sezione

NEWS DALLE PROVINCE

Barila decisione
Bari, concessione spiaggia Torre Quetta: prosciolto ex comandante Polizia locale

Bari, concessione spiaggia Torre Quetta: prosciolto ex comandante Polizia locale

 
PotenzaGiustizia
Potenza, infiltrazioni d'acqua e impianto elettrico non funzionante: «Tribunale prossimo all'inagibilità»

Potenza, infiltrazioni d'acqua e impianto elettrico non funzionante: «Tribunale prossimo all'inagibilità»

 
Tarantoil progetto
Taranto, piantine antinquinanti nelle scuole: al via «La Natura entra in classe»

Taranto, piantine antinquinanti nelle scuole: al via «La Natura entra in classe»

 
FoggiaL'accaduto
Foggia, fuggono con macchina rubata, ma fanno incidente e scappano sfondando il parabrezza

Foggia, fuggono con macchina rubata, ma fanno incidente e scappano sfondando il parabrezza

 
BrindisiL'intervista
Gli antifascisti e i comunisti nella provincia di Brindisi: processi, confino, democrazia

Gli antifascisti e i comunisti nella provincia di Brindisi: processi, confino, democrazia

 
BatNella Bat
Droga, condanne definitive per sette trafficanti di Andria

Droga, condanne definitive per sette trafficanti di Andria

 
MateraIl caso
Incendia auto per dissidi lavorativi con la proprietaria: denunciata 41enne a Matera

Incendia auto per dissidi lavorativi con la proprietaria: denunciata 41enne a Matera

 
LecceLe dichiarazioni
Fidanzati uccisi a Lecce, il killer: «Se fossi libero avrei di nuovo l'impulso di uccidere»

Fidanzati uccisi a Lecce, il killer: «Se fossi libero avrei di nuovo l'impulso di uccidere»

 

i più letti

Bloccare la caccia per il momento è inutile, ma gli uccelli migratori devono essere monitorati

BRUXELLES - Il commissario europeo alla salute Markos Kyprianou ha ribadito oggi a Bruxelles che «le organizzazioni di cacciatori saranno coinvolte nella discussione sugli uccelli migratori».
«Per il momento - ha precisato il commissario - non sembrerebbe giustificato adottare delle misure contro o a favore della caccia, perchè entrambi comporterebbero degli svantaggi».
E ha aggiunto: «In generale il contatto tra l'uomo e animali selvatici è uno degli elementi salienti delle discussioni e se sarà necessario adotteremo delle misure in materia».

FEDERCACCIA: STOP ALLA CACCIA SOLO DAVANTI AD ALLARME PROVATO
«Nella riunione al Ministero della Salute la necessità di sospendere la caccia è stata definita non remota, ma insussistente. Così respingo con forza ogni tentativo di speculazione e di allarme ingiustificato». Lo ha dichiarato Franco Timo, presidente di Federcaccia, intervenendo sull'emergenza aviaria. «Rinunciare ai migratori - ha spiegato - sarebbe inutile e dannoso: alimenterebbe un allarme che non c'è».
«Prima di essere cacciatori - ha sottolineato Timo - siamo cittadini, preoccupati della salute di tutti. Se gli esperti ci dicessero che esiste un pericolo scientificamente accertato di trasmissione dell'aviaria attraverso la selvaggina migratoria non avremmo problemi a sospendere l'attività».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400