Giovedì 28 Gennaio 2021 | 11:08

Il Biancorosso

Serie C
Bari calcio, pressing su Cianci per sostituire Montalto

Bari calcio, pressing su Cianci per sostituire Montalto

 

NEWS DALLE PROVINCE

Batcontrolli dei CC
Bisceglie, in auto sulla SS 16 bis con 1,2 kg di marijuana: arrestata coppia di Brindisi

Bisceglie, in auto sulla SS 16 bis con 1,2 kg di marijuana: arrestata coppia di Brindisi

 
LecceNel Leccese
Sogliano Cavour, mafia & politica: indagato ex sindaco

Sogliano Cavour, mafia & politica: indagato ex sindaco

 
Brindisicontraffazione
Brindisi, carico di borse con griffe false: nuovo sequestro nel porto

Brindisi, carico di borse con griffe false: nuovo sequestro nel porto

 
Homela scomprasa
Morto a Santa Domingo Francesco Cavallari: aveva 84 anni il re delle cliniche di Bari

Morto a Santo Domingo Francesco Cavallari: aveva 84 anni il re delle cliniche di Bari

 
Potenzatragedia
Potenza, precipita da parete rocciosa: muore guida escursionistica di 49 anni

Potenza, precipita da parete rocciosa: muore guida escursionistica di 49 anni

 
TarantoL'iniziativa
Giornata della Memoria, musica dal teatro chiuso di Taranto: l'omaggio degli artisti

Giornata della Memoria, musica dal teatro chiuso di Taranto: l'omaggio degli artisti

 
FoggiaIl caso
Femminicidio a Orta Nova, 46enne indagato non risponde a pm: aveva tracce di sangue sui vestiti

Femminicidio a Orta Nova, 46enne indagato non risponde a pm: aveva tracce di sangue sui vestiti

 
MateraIl caso
Tricarico, rubati 12 quintali di rame: 4 arresti

Tricarico, rubati 12 quintali di rame: 4 arresti

 

i più letti

Pakistan - Dopo il terremoto le piogge torrenziali: interrotti i soccorsi

MUZZAFFARABAD (PAKISTAN) - Temporali e piogge torrenziali si sono abbattuti oggi sul nord del Pakistan interrompendo i soccorsi alle migliaia di vittime del terremoto e bloccando tutti i mezzi aerei. Lo hanno constatato corrispondenti dell'Afp.

SOLO CINQUE SCOLARI SALVATI A BALAKOT SOCCORRITORI FRANCESI, 'NESSUNA SPERANZA DI ALTRI SOPRAVVISSUTI'
Una squadra della protezione civile francese ha detto di aver tratto in salvo cinque bambini dalle macerie di una scuola crollata a Balakot, in Pakistan settentrionale, a causa del terremoto di sabato. Per gli altri bambini, hanno aggiunto i soccorritori francesi, «non ci sono più speranze».
In precedenza una fonte locale citata dalla France Presse aveva detto che le squadre di soccorso pachistane avevano individuato una trentina di bambini ancora vivi insieme al loro insegnante intrappolati in un'aula sotto le macerie della scuola Shaheen, distrutta dal terremoto. La fonte aveva detto che i sopravvissuti attendevano l'intervento dei francesi per essere tratti in salvo.
«Il nostro lavoro di salvataggio è terminato. Adesso inizia la fase dello sgombero (delle macerie) e del risanamento dei luoghi», ha detto oggi il colonnello Jean-Jacques Mornat della protezione civile francese. «Da dopo le 13:00 di ieri (le 10:00 in Italia) abbiamo liberato cinque bambini ancora vivi: tre piccoli bambini nel tardo pomeriggio, un altro in serata e una bambina alle 04:00 di stamattina», ha detto l'ufficiale.
Alla domanda se ci siano ancora speranze di trovare altri sopravvissuti, il colonnello Mornat ha risposto: «Non, non ci sono speranze». L'ufficiale ha detto che a sua conoscenza nessuna squadra di soccorso straniera ha trovato superstiti nelle ultime 24 ore a Balakot, la cittadina ai piedi delle montagne del Kashmir, totalmente devastata dal terremoto.

INDIA, OLTRE 1.100 MORTI NEL KASHMIR
Il terremoto di sabato ha fatto più di 1.100 morti e 5.000 feriti nel Kashmir indiano, secondo un nuovo bilancio diffuso oggi da un responsabile dei soccorsi.
«Il bilancio delle perdite umane ha oltrepassato le 1.100 persone», ha detto un ufficiale dei servizi di soccorso a Srinagar, la capitale estiva dello Stato di Jammu e Kashmir, in India settentrionale.
Un precedente bilancio si era attestato a 950 morti e 3.000 feriti.
Il sisma ha devastato maggiormente la parte del Kashmir amministrata dal Pakistan, dove i morti potrebbero essere fino a 40.000.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400