Mercoledì 12 Dicembre 2018 | 15:34

GDM.TV

La Sicilia è la regione con più poveri, al secondo posto la Basilicata

ROMA - E' la Sicilia la regione d'Italia dove si registra la percentuale più alta di famiglie indigenti.
Secondo quanto emerge dal rapporto dell'Istat sulla povertà nel 2004, nell'isola il 29,9% delle famiglie vive sotto la soglia di povertà (nel 2003 la percentuale era del 25,8%).
Un dato notevole, soprattutto se raffrontato con la media nazionale che è attestata all'11,7% e con la media del Mezzogiorno che arriva al 25%. Seconda classificata la Basilicata dove la percentuale delle famiglie povere raggiunge il 28,5%, dal 25,6% del 2003.
La Regione più florida risulta invece essere l'Emilia Romagna, dove la percentuale delle famiglie che vivono sotto la soglia di povertà è del 3,6% (in calo rispetto al 4,7% dell'anno precedente), dato quasi identico a quello registrato in Lombardia dove la percentuale è del 3,7% (era al 4,5% nel 2003).

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

MULTIMEDIA

Strasburgo: gli spari, i morti, i blitz, la gente in fuga

Strasburgo: gli spari, il morto, i blitz, la gente in fuga

 
Calendario, l'uomo e la tecnologia

Calendario, l'uomo e la tecnologia

 
Bisceglie, topo in ospedale sulla porta del reparto Infettivi

Bisceglie, topo in ospedale sulla porta del reparto Infettivi Il sindaco: «Indagheremo»

 
Calendario, storie e immagini

Calendario, storie e immagini

 
Rivivi la  "Mangusta" interforze

Rivivi la "Mangusta" interforze

 
Noi siamo la Marina: gli incursori

Noi siamo la Marina: gli incursori

 
Calendario, palombari e incursori

Calendario, palombari e incursori

 
Bari - Troina: il punto con La Voce Biancorossa, la diretta del prepartita

Bari - Troina: il punto con La Voce Biancorossa, diretta prepartita

 
Corrieri della droga: con i bus di linea da Milano la portavano in Puglia

Sui bus di linea da Milano in Puglia con la droga in valigia: 22 arresti VIDEO

 
Cristina, da Laterza a La Spezia e ritorno per fare la ciabattina

Cristina, 37 anni, da Laterza a La Spezia e ritorno per fare la «ciabattina»

 
Sede Casapound sequestrata, il gip: «Pericolo nuove aggressioni fasciste»

Sede Casapound sequestrata, il gip: «Pericolo nuove aggressioni fasciste»

 
Parco del Gargano, 6 anni dopo la sentenza, demolita le darsene abusive

Parco del Gargano, 6 anni dopo la sentenza, demolite le darsene abusive

 
Il Natale di Giovinazzo si accende con Christmas Lights

Il Natale di Giovinazzo si accende con Christmas Lights