Martedì 19 Gennaio 2021 | 03:58

Il Biancorosso

Serie C
Bisceglie-Bari: 0-1, vittoria dei galletti con gol di Antenucci all'87'

Bisceglie-Bari: 0-1, vittoria dei galletti con gol di Antenucci all'87'

 

i più visti della sezione

NEWS DALLE PROVINCE

Barile indagini
Bari, inchiesta escort: in 5 rischiano processo per falsa testimonianza su serate con Berlusconi

Bari, inchiesta escort: in 5 rischiano processo per falsa testimonianza su serate con Berlusconi

 
Lecceoperazione dei CC
Racale, in due circostanze tenta rapina con arma giocattolo: fugge a mani vuote e viene arrestato

Racale, in due circostanze tenta rapina con arma giocattolo: fugge a mani vuote e viene arrestato

 
Brindisila denuncia
Covid, nel Brindisino 100 vaccinati senza averne diritto: presentata interrogazione a Lopalco

Covid, nel Brindisino 100 vaccinati senza averne diritto: presentata interrogazione a Lopalco

 
Tarantocontrolli del CC
Taranto, tentano di entrare in Tribunale con coltelli e tirapugni: 5 denunciati

Taranto, tentano di entrare in Tribunale con coltelli e tirapugni: 5 denunciati

 
Covid news h 24prevenzione
Foggia, oltre 2.500 operatori sanitari sottoposti a vaccino anti Covid

Foggia, oltre 2.500 operatori sanitari sottoposti a vaccino anti Covid

 
Potenzala protesta
Melfi, area in industriale in tilt per il maltempo: «Tutto fermo per un centimetro di neve»

Melfi, area in industriale in tilt per il maltempo: «Tutto fermo per un centimetro di neve»

 
MateraControlli della polizia
Pisticci, in auto con con la droga: arrestati due giovani pusher

Pisticci, in auto con la droga: arrestati due giovani pusher

 
BatMaltempo
Primi fiocchi di neve in Puglia: Castel Del Monte e Murgia imbiancate

Primi fiocchi di neve in Puglia: Castel Del Monte e Murgia imbiancate. Scatta l'allerta gialla

 

i più letti

«Pace subito» i no global irrompono nella fiction

ROMA - Al grido di «pace subito» gruppi di Disobbedienti hanno bloccato Corso Vittorio Emanuele diretti al punto dove è prevista la terza esercitazione. Hanno tutti un cappello con i colori dell'arcobaleno e hanno lanciato dei fumogeni. Tra gli striscioni uno recita «che state a fà» e un altro «Ritiro di tutte le truppe dall'Iraq».
«Non possiamo abituarci all'idea che ci sia una strage in una nostra città. C'è un solo modo per proteggere i cittadini ed è quello di ritirare le truppe dall'Iraq». Così il leader No Global e dei Disobbedienti romani, Guido Lutrario, ha spiegato il senso del blitz che stamani ha fatto ritardare l'avvio della terza esercitazione antiterrorismo a Roma, in Largo San Pantaleo.
«Tutti i romani sanno che queste esercitazioni sono finte, più tardi daremo i dati su questa fiction, perchè - ha proseguito Lutrario - i mezzi usati sono in disuso, a partire dalle ambulanze, e c'è un organico straordinario di cui normalmente nè gli ospedali, nè la Protezione civile, nè i vigili del fuoco hanno. E' stato chiamato personale da tutte le province del Lazio ed è quindi solo un'operazione propagandistica».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400