Domenica 16 Dicembre 2018 | 08:43

GDM.TV

Esplosione in metropolitana, alle 9.45 scattata seconda fase della simulazione

ROMA - Con l'esplosione alle 9:45 di un fumogeno nei pressi della banchina della fermata Repubblica della linea A della metropolitana è scattata la seconda fase dell' esercitazione antiterrorismo nella Capitale.
In un vagone vuoto della metropolitana, le cui corse tra le fermate Ottaviano e Manzoni sono state sospese alle 8:45, è stata simulata l'esplosione di un ordigno. Prima dell'esercitazione un manichino, che fungeva da passeggero, era stato posizionato sulla banchina.

Fumo è cominciato ad uscire dai varchi della stazione Repubblica della linea A intorno alle 9.45, a seguito della finta esplosione simulata all'interno di un convoglio metropolitano.
In pochi minuti è stata chiusa la piazza e subito dai quattro accessi alla metro di piazza della Repubblica sono cominciati ad uscire operatori della protezione civile simulando di essere rimasti vittime dell'attentato terroristico. Gridando «aiuto», chi zoppicando, chi con le mani tra i capelli, gli operatori sono stati soccorsi dai colleghi della Croce rossa e della Protezione civile.
In diversi punti della piazza volontari della protezione civile sorreggono dei grossi striscioni gialli con su la scritta in rosso esercitazione.
I volontari della protezione civile indossano dei cartelli con su scritto i diversi codici che indicano il servizio che dovranno svolgere nel soccorrere le vittime.
Intanto sirene dell'ambulanza e delle forze dell'ordine stanno raggiungendo la piazza mentre finti feriti, qualcuno con indosso la maschera antigas, continuano ad uscire dalla stazione metro Repubblica.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

MULTIMEDIA

Nuovo video per BandAdriatica, Elisa canta con Calcutta, il progetto Party Hard racconta Taranto

Nuovo video per BandAdriatica, Elisa canta con Calcutta, il progetto Party Hard racconta Taranto

 
Rotonda - Bari:  il punto con La Voce Biancorossa, segui la diretta

Rotonda - Bari: il punto con La Voce Biancorossa Rivedi la diretta

 
Torre Guaceto: masseria rurale trasformata in resort, sequestri

Torre Guaceto: masseria rurale trasformata in resort, sequestri

 
Decennale della Regia Aeronauticail Re passa in rassegna 4mila piloti

Decennale della Regia Aeronautica
il Re passa in rassegna 4mila piloti

 
Il bimotore Savoia Marchetti S 55uno dei simboli del progresso italiano

Il bimotore Savoia Marchetti S 55
uno dei simboli del progresso italiano

 
Inaugurazione aeroporto di Bariintitolato a Umberto di Savoia

Inaugurazione aeroporto di Bari
intitolato a Umberto di Savoia

 
Kosovo, l'attività del 5° Reggimento alpini

Kosovo, l'attività del 5° Reggimento alpini

 
Calendario, l'uomo e la tecnologia

Calendario, l'uomo e la tecnologia

 
Calendario, storie e immagini

Calendario, storie e immagini