Lunedì 10 Dicembre 2018 | 21:23

GDM.TV

i più visti della sezione

Divella sulla finanziaria: il governo come conte Ugolino mangia i figli

BARI - «Il governo Berlusconi è affetto dalla sindrome del Conte Ugolino che per fame si mangiò i figli: le Regioni, le Province, i Comuni e la loro, già esigua, capacità di entrata e di spesa». Lo afferma il presidente della Provincia di Bari, Vincenzo Divella, in merito ai tagli agli enti locali della Finanziaria.
«Questa finanziaria - prosegue - è un dejà vu, un incubo che ritorna, insieme al suo artefice il Ministro Tremonti. Non lo abbiamo visto all'opera con la lavagnetta, ma ha già impugnato le forbici a danno sempre dei soliti, gli Enti locali». «E' una manovra che allunga le distanze fra cittadini del Nord e cittadini del Sud - afferma - in materia di diritti e servizi essenziali dalla viabilità, all'istruzione, al sociale». «Una finanziaria che seppellisce definitivamente l'etica del federalismo, che ferisce nel profondo il concetto di autonomia e i suoi sviluppi futuri». «E' brutto - conclude Divella - essere nutriti da chi prima o poi si nutrirà di te».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

MULTIMEDIA

Parco del Gargano, 6 anni dopo la sentenza, demolita le darsene abusive

Parco del Gargano, 6 anni dopo la sentenza, demolite le darsene abusive

 
Il Natale di Giovinazzo si accende con Christmas Lights

Il Natale di Giovinazzo si accende con Christmas Lights

 
Il post partita di Cornacchini e Neglia

Il post partita di Cornacchini e Neglia

 
Bari, caso commissioni al Comune: il consigliere «muto» davanti alla telecamera

Bari, caso commissioni al Comune: il consigliere «muto» davanti alla telecamera

 
Bari, si schianta contro un albero: muore 79enne, ferita la moglie

Bari, si schianta contro un albero: muore 79enne, ferita la moglie

 
Lorem video dolor sit amet, consectetur

Lorem video dolor sit amet, consectetur

 
Treni, la partenza del primo Frecciarossa per Torino: ma in Puglia andrà «lento»

Treni, parte il primo Frecciarossa per Torino: ma in Puglia andrà «lento»

 
Portici-Bari, i tre gol biancorossi

Portici-Bari, i tre gol biancorossi

 
Corinaldo, la fuga e il crollo della balaustra che ha schiacciato i ragazzi in discoteca

La fuga e il crollo della balaustra che schiaccia i ragazzi in discoteca