Mercoledì 12 Dicembre 2018 | 04:07

GDM.TV

i più visti della sezione

Il «meccanismo» delle primarie sarà al centro dell'esecutivo di Alleanza Nazionale

ROMA - Primarie sì, ma senza copiare il centrosinistra. An non vuole giungere impreparata alle consultazioni per scegliere il candidato premier del centrodestra e pensa a una serie di regole per individuare la premiership che non sia la riproposizione del sistema adottato dall'Unione. Sarà questo uno dei temi al centro dell'esecutivo di An, convocato per domani dal presidente Gianfranco Fini.
Il vicepremier, che prima incontrerà i coordinatori regionali per per una riunione organizzativa in vista degli appuntamenti che lo vedranno impegnato in tutt'Italia, subito dopo si confronterà con i vertici del partito per affrontare le questioni emerse nelle ultime ore, dopo l'avvicendamento al ministero dell'Economia tra Domenico Siniscalco e Giulio Tremonti.
In ambienti di via della Scrofa si sottolinea l'unità ritrovata nel centrodestra, «l'intesa c'è, si tratta solo di formalizzarla». A questo punto, si tratta di proseguire su questa strada, iniziando a lavorare sulle primarie lanciate da Marco Follini.

MOFFA, STIAMO RAGIONANDO SU MECCANISMO SERIO PER INDIVIDUARE LEADER
Primo passo, la necessità di individuare le regole che dovranno disciplinare la consultazione per la premiership. «Ci stiamo ragionando -spiega all'ADNKRONOS il responsabile di An per il programma elettorale Silvano Moffa- ma non sarà certo un sistema simile a quello dell'Unione. Le loro sembrano primarie precostituite, mentre noi vogliamo creare un meccanismo che consenta di individuare il candidato leader, ma che sia una cosa seria e che abbia un senso».
Naturalmente, se dovessero esserci le primarie del centrodestra, Fini sarebbe il candidato di An, come ha ribadito il portavoce del partito, Andrea Ronchi. Anche se alla fine dovesse vincere Silvio Berlusconi, il partito guidato da Gianfranco Fini comunque ne uscirebbe con un'immagine rafforzata in vista delle elezioni politiche. Oltre, alle questioni interne alla Cdl, occorre guardare anche all' agenda di governo e agli appuntamenti più immediati, a partire dalla finanziaria. L'argomento era già all'ordine del giorno dell'esecutivo di giovedì, ma le attenzioni quel giorno sono state inevitabilmente concentrate sulle dimissioni di Siniscalco dal ministero dell'Economia e la scelta di Tremonti.

IN ODG ANCHE FINANZIARIA, SI DISCUTERA' SU PROPOSTA ALEMANNO DI TASSARE RENDITE
Domani, quindi, An torna a lavorare sulle proposte da inserire nella prossima manovra. Maggiore attenzione al Mezzogiorno, alle politiche della famiglia e della casa: queste alcune delle proposte inserite nel pacchetto-finanziaria che nei giorni scorsi Gianni Alemanno, incaricato da Fini di predisporre una piattaforma per il partito, aveva presentato a Siniscalco e che adesso dovrà proporre al neo ministro Tremonti.
Intanto, secondo quanto si apprende, al momento la proposta lanciata dal ministro delle Politiche agricole di tassare le rendite finanziarie, è in fase di stallo. Infatti, non sembra aver trovato grande seguito all'interno del partito. E anche su questo il quartier generale di An domenica sarà chiamato a discutere. «Non c'è alcun pregiudizio rispetto a questa proposta», spiegano però da via della Scrofa, ma sono in molti a voler capire le "controindicazioni".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

MULTIMEDIA

Strasburgo: gli spari, i morti, i blitz, la gente in fuga

Strasburgo: gli spari, il morto, i blitz, la gente in fuga

 
Calendario, l'uomo e la tecnologia

Calendario, l'uomo e la tecnologia

 
Bisceglie, topo in ospedale sulla porta del reparto Infettivi

Bisceglie, topo in ospedale sulla porta del reparto Infettivi

 
Calendario, storie e immagini

Calendario, storie e immagini

 
Rivivi la  "Mangusta" interforze

Rivivi la "Mangusta" interforze

 
Noi siamo la Marina: gli incursori

Noi siamo la Marina: gli incursori

 
Calendario, palombari e incursori

Calendario, palombari e incursori

 
Bari - Troina: il punto con La Voce Biancorossa, la diretta del prepartita

Bari - Troina: il punto con La Voce Biancorossa, diretta prepartita

 
Corrieri della droga: con i bus di linea da Milano la portavano in Puglia

Sui bus di linea da Milano in Puglia con la droga in valigia: 22 arresti VIDEO

 
Cristina, da Laterza a La Spezia e ritorno per fare la ciabattina

Cristina, 37 anni, da Laterza a La Spezia e ritorno per fare la «ciabattina»

 
Sede Casapound sequestrata, il gip: «Pericolo nuove aggressioni fasciste»

Sede Casapound sequestrata, il gip: «Pericolo nuove aggressioni fasciste»

 
Parco del Gargano, 6 anni dopo la sentenza, demolita le darsene abusive

Parco del Gargano, 6 anni dopo la sentenza, demolite le darsene abusive

 
Il Natale di Giovinazzo si accende con Christmas Lights

Il Natale di Giovinazzo si accende con Christmas Lights

 
Il post partita di Cornacchini e Neglia

Il post partita di Cornacchini e Neglia