Mercoledì 12 Dicembre 2018 | 14:46

GDM.TV

La Settimana Azzurra di Marinando va in tv

Ostuni, che per il settimo anno consecutivo, ha ospitato la "Settimana Azzurra di Marinando", sarà protagonista di diverse trasmissioni in onda sulle reti Rai e Mediaset nel prossimo fine settimana.
Si comincia con "Linea Blu - Vivere il Mare" in onda sabato prossimo 24 settembre, alle ore 14.05, su Rai Uno.
Nel corso della puntata, sarà proposta un'intervista al sindaco di Ostuni, Domenico Tan-zarella e i servizi realizzati nel corso della manifestazione dedicata alla tutela del mare e alla valorizzazione delle sue risorse.
Sempre sabato 24 settembre, la Settimana azzurra di Marinando sarà protagonista della trasmissione "Sereno Variabile"" in onda su Rai Due alle ore 18.05. Anche nel corso di questa trasmissione saranno proposti i servizi relativi alle attività svolte nel corso della ma-nifestazione dai 500 tra ragazzi e docenti presenti ad Ostuni dall'11 al 18 settembre scor-so.
Ancora Ostuni e la stessa manifestazione, in primo piano nella puntata di "Pianeta Mare", trasmissione in onda domenica 25 settembre alle ore 11 su "Rete 4", nel corso della quale sarà proposta anche la festa finale presso il Gran Hotel di Rosa Marina.
«Abbiamo accolto con piacere i complimenti degli organizzatori - spiega il sindaco Tanzarella - un elogio che giriamo a tutta la Città sempre disponibile ad accogliere chi decide di trascorrere qualche giorno nel nostro territorio. Siamo stati felici di ospitare ancora una vol-ta una manifestazione di giovani. Solo puntando su di loro potremo sperare in un futuro migliore».
Un festival che, in occasione del decennale, è divenuto internazionale ospitando, fuori concorso, gli studenti di una scuola di Malta e una di Tunisi. Anche loro, insieme ai ragazzi italiani, sono stati impegnati in escursioni, prove teatrali, laboratori di video e di teatro.
Per una settimana Ostuni si è trasformata in una fucina di idee, confronti, divertimenti, riflessioni e tanta gioia che ha coinvolto 500 ragazzi del Mediterraneo.
«Un ringraziamento va a tutti coloro che si sono spesi per la buona riuscita della manifestazione - dice l'assessore al Turismo, Antonio Indiano - devo dire che ancora una volta la Città ha raccolto gli applausi degli ospiti e questo non può che rappresentare un biglietto da visita importanti per continuare ad ospitare una manifestazioni così importante a livello nazionale».
Promossa dal Ministero delle Politiche Agricole e Forestali - Dipartimento delle filiere agricole e agroalimentari - Direzione Generale della Pesca Marittima e dell'Acquacoltura la manifestazione ha avuto la collaborazione importante del Comune di Ostuni, del consorzio di gestione «Riserva di Torre Guaceto», e dell'istituto tecnico commerciale e per geometri "J. Monnet" nel cui auditorium si sono svolte gran parte delle rappresentazioni.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

MULTIMEDIA

Strasburgo: gli spari, i morti, i blitz, la gente in fuga

Strasburgo: gli spari, il morto, i blitz, la gente in fuga

 
Calendario, l'uomo e la tecnologia

Calendario, l'uomo e la tecnologia

 
Bisceglie, topo in ospedale sulla porta del reparto Infettivi

Bisceglie, topo in ospedale sulla porta del reparto Infettivi Il sindaco: «Indagheremo»

 
Calendario, storie e immagini

Calendario, storie e immagini

 
Rivivi la  "Mangusta" interforze

Rivivi la "Mangusta" interforze

 
Noi siamo la Marina: gli incursori

Noi siamo la Marina: gli incursori

 
Calendario, palombari e incursori

Calendario, palombari e incursori

 
Bari - Troina: il punto con La Voce Biancorossa, la diretta del prepartita

Bari - Troina: il punto con La Voce Biancorossa, diretta prepartita

 
Corrieri della droga: con i bus di linea da Milano la portavano in Puglia

Sui bus di linea da Milano in Puglia con la droga in valigia: 22 arresti VIDEO

 
Cristina, da Laterza a La Spezia e ritorno per fare la ciabattina

Cristina, 37 anni, da Laterza a La Spezia e ritorno per fare la «ciabattina»

 
Sede Casapound sequestrata, il gip: «Pericolo nuove aggressioni fasciste»

Sede Casapound sequestrata, il gip: «Pericolo nuove aggressioni fasciste»

 
Parco del Gargano, 6 anni dopo la sentenza, demolita le darsene abusive

Parco del Gargano, 6 anni dopo la sentenza, demolite le darsene abusive

 
Il Natale di Giovinazzo si accende con Christmas Lights

Il Natale di Giovinazzo si accende con Christmas Lights