Venerdì 22 Gennaio 2021 | 20:26

Il Biancorosso

Serie C
Calcio Bari, Maita: «Ho passato brutte giornate con il Covid 19»

Calcio Bari, Maita: «Ho passato brutte giornate con il Covid 19»

 

i più visti della sezione

NEWS DALLE PROVINCE

BrindisiIl caso
Blitz dei Nas in due case di riposo a Brindisi e Potenza: chiuse per carenze igieniche

Blitz dei Nas in due case di riposo a Brindisi e Potenza: chiuse per carenze igieniche

 
TarantoIl virus
Covid 19 a Grottaglie, dipendenti comunali positivi: chiusi gli uffici

Covid 19 a Grottaglie, dipendenti comunali positivi: chiusi gli uffici

 
Covid news h 24Al San Giacomo
Covid, la denuncia della Lega: «A Monopoli niente test rapidi: bisogna andare a Bari»

Covid, la denuncia della Lega: «A Monopoli niente test rapidi: bisogna andare a Bari»

 
PotenzaIl caso
Melfi, in auto con 4 quintali di cavi di rame: denunciato

Melfi, in auto con 4 quintali di cavi di rame: denunciato

 
FoggiaLa novità
Policlinico di Foggia, nasce il primo reparto di Andrologia in Puglia

Policlinico di Foggia, nasce il primo reparto di Andrologia in Puglia

 
LecceLa convenzione
Lecce, nasce il 'Parco della Giustizia' su terreno confiscato alla mafia

Lecce, nasce il 'Parco della Giustizia' su terreno confiscato alla mafia

 
MateraNel Materano
Mafia, sequestrati beni a capoclan lucano: case, mezzi e contanti

Mafia, sequestrati beni a capoclan lucano: case, mezzi e contanti

 
BatNella Bat
Droga, condanne definitive per sette trafficanti di Andria

Droga, condanne definitive per sette trafficanti di Andria

 

i più letti

Poliziotto ferito a Bari - Il questore: cittadini omertosi

BARI - «L'episodio di ieri sera non è purtroppo un episodio isolato, c'è tensione nel quartiere - ha detto il questore di Bari Francesco Gratteri - è necessario avere una maggiore attenzione da parte di tutti; ancora una volta nessuno degli abitanti del quartiere ha visto o sentito qualcosa, i responsabili sono stati identificati dalla descrizione fatta dall'agente». Gratteri ne ha parlato a margine dell'incontro che gli investigatori della 'mobilè hanno avuto stamane con i giornalisti per rendere noti gli sviluppi delle indagini sul ferimento ieri sera a Bari del poliziotto. Indagini che hanno portato all'arresto di due fratelli.
«Si tratta di un episodio particolarmente grave - ha continuato Gratteri - per le modalità in cui è maturato, perchè è il sintomo della mentalità della cosche criminali e delle modalità della loro presenza sul territorio». «Non è più solo un problema di ordine pubblico - ha concluso - è necessaria una maggiore attenzione da parte di tutti a questi problemi sia perchè toccano la sicurezza di tutti, sia per comprendere e far comprendere che deve essere armato solo chi è titolato a esserlo».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400