Mercoledì 12 Dicembre 2018 | 11:35

GDM.TV

i più visti della sezione

Atr72 - L'Enac sospende i voli «non regolari» della compagnia tunisina Tuninter

PALERMO - L' Ente Nazionale per l'Aviazione Civile, rende noto che all'esito della ricostruzione contenuta nella raccomandazione emersa dall'inchiesta condotta dall' Agenzia Nazionale per la Sicurezza del Volo, sull'incidente aereo del 6 agosto scorso a largo di Capo Gallo che ha coinvolto un velivolo ATR 72 della compagnia Tuninter, è stata disposta in via cautelativa la sospensione immediata dell'autorizzazione ad operare rilasciata alla compagnia tunisina Tuninter.
Della decisione è stata data informazione all'autorità per l'aviazione civile della Tunisia che in base alle convenzioni internazionali dell'ICAO (International Civil Aviation Organization) ha la responsabilità della sorveglianza del vettore.
Sulla base dei riscontri dell'Ansa, l'Enac d'intesa con l'Easa ( European Aviation Safety Agency) sta emettendo una prescrizione di aeronavigabilità telegrafica disponendo con effetto immediato una verifica su tutta la flotta degli Atr operanti nel nostro Paese.
L'Enac, inoltre, ha chiesto all'Easa un intervento urgente al fine di verificare le procedure di manutenzione inerenti l'istallazione dell'indicatore di quantità carburante su tutte le flotte di ATR 42 e 72.
AMBASCIATA TUNISIA: SOSPENSIONE TUNINTER SOLO PER VOLI "NON REGOLARI"
La sospensione della Tuninter in Italia riguarda solo i voli "non regolari" (non scheduled flights). E' quanto precisa l'ambasciata della Tunisia a Roma in merito al comunicato diffuso in mattinata dall'Enac. L'ambasciata sottolinea che nella comunicazione inviata dall'Enac alla compagnia Tunisina si precica che «alla luce della raccomandazione della Agenzia nazionale sicurezza volo pubblicata in data 6 settembre il permesso emesso in favore della Tuninter per i voli non regolari da e per l'Italia è sospesa in via precauzionale con effetto immediato fino a nuova comunicazione».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

MULTIMEDIA

Strasburgo: gli spari, i morti, i blitz, la gente in fuga

Strasburgo: gli spari, il morto, i blitz, la gente in fuga

 
Calendario, l'uomo e la tecnologia

Calendario, l'uomo e la tecnologia

 
Bisceglie, topo in ospedale sulla porta del reparto Infettivi

Bisceglie, topo in ospedale sulla porta del reparto Infettivi

 
Calendario, storie e immagini

Calendario, storie e immagini

 
Rivivi la  "Mangusta" interforze

Rivivi la "Mangusta" interforze

 
Noi siamo la Marina: gli incursori

Noi siamo la Marina: gli incursori

 
Calendario, palombari e incursori

Calendario, palombari e incursori

 
Bari - Troina: il punto con La Voce Biancorossa, la diretta del prepartita

Bari - Troina: il punto con La Voce Biancorossa, diretta prepartita

 
Corrieri della droga: con i bus di linea da Milano la portavano in Puglia

Sui bus di linea da Milano in Puglia con la droga in valigia: 22 arresti VIDEO

 
Cristina, da Laterza a La Spezia e ritorno per fare la ciabattina

Cristina, 37 anni, da Laterza a La Spezia e ritorno per fare la «ciabattina»

 
Sede Casapound sequestrata, il gip: «Pericolo nuove aggressioni fasciste»

Sede Casapound sequestrata, il gip: «Pericolo nuove aggressioni fasciste»

 
Parco del Gargano, 6 anni dopo la sentenza, demolita le darsene abusive

Parco del Gargano, 6 anni dopo la sentenza, demolite le darsene abusive

 
Il Natale di Giovinazzo si accende con Christmas Lights

Il Natale di Giovinazzo si accende con Christmas Lights

 
Il post partita di Cornacchini e Neglia

Il post partita di Cornacchini e Neglia