Mercoledì 19 Dicembre 2018 | 13:17

GDM.TV

i più visti della sezione

Ultraviolet

Gli Ultraviolet nascono nel 1997 con l'obiettivo di costituire un gruppo forte ed affiatato, unito da una profonda volontà.
Il loro suono è da subito basato su ritmiche convincenti, melodie semplici ma efficaci.
Il 1998 segna anche l'inizio di un'attività live più intensa: gli UV aprono per due volte lo show dei Subsonica, quello degli Scisma, degli Interno 17, dei Nidi d'Arac e dei Sud Sound System e via discorrendo.
Sempre nel 1998 partecipano e vincono Pagella Rock, concorso per giovani band.
Inizia a generarsi curiosità tra gli addetti ai lavori attorno al progetto di questo giovanissimo gruppo. Negli stessi anni lavorano alla realizzazione di un live molto elettrico, elaborato sia dal punto di vista visivo che sonoro.
Nel 2001 partecipano e vincono le selezioni regionali per Arezzo Wave.
Considerati ormai pronti per il mercato discografico, la Suoni Senza Filtro, nel settembre del 2001, decide di produrre il loro album d'esordio, dal titolo "Ultraviolet", prodotto da Mimmo Lezza.
La collaborazione con la Mescal concretizza il progetto sviluppatosi tra gli studi Bips di Milano (dove le registrazioni proseguono fino a metà ottobre) e i Sony music studios di Londra (dove l'album viene masterizzato ad opera di Ray Staff).
Dall'album di esordio sono stati tratti tre singoli molto apprezzati e suonati da network del calibro di Radio DeeJay e Radio Rai 1.
"Ultraviolet" ha permesso, inoltre, alla band di farsi conoscere in tutta la penisola attraverso interviste radiofoniche (Radio Rai 1, Radio Popolare network, Radio DeeJay…), interventi televisivi (Rete All Music, Rai, Rock TV...) e attività live, anche in diversi festival (tra cui il Tora Tora!).
All'inizio del 2004 la band interrompe l'attività live per mettere a punto le idee per il nuovo album "Saturazione".
A metà settembre dello stesso anno gli Ultraviolet tornano in studio (Noise Factory Milano) con la coproduzione artistica di Stefano Mariani (Stewart Copeland, Daniele Silvestri, Pacifico).
La masterizzazione dell'album "Saturazione" è affidata nuovamente a Ray Staff (Muse, Clash, Nick Cave, Starsailor).
Al momento la band è impegnata nella partenza del nuovo tour.
La cantante Gianclaudia è endorser ufficiale delle chitarre "Daisy Rock" (www.daisyrock.com)
Il batterista Antonio è endorser ufficiale dei piatti UFIP.

La formazione:
Gianclaudia Franchini - Voce, chitarra
Daniele Quarto - Chitarra, Cori
Luca Valchirio Serpenti - Basso
Antonio Mastrorilli - Batteria

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

MULTIMEDIA

Raf e Umberto Tozzi si raccontano: segui la diretta

Raf e Umberto Tozzi, la strana coppia si racconta alla Gazzetta Rivedi la diretta

 
"Grazie per quello che fate e che avete fatto"Gli auguri di Rosso  capo di stato Maggiore

"Grazie per quello che fate e che avete fatto"
Gli auguri di Rosso capo di stato Maggiore

 
Frecce tricolori, parla il nuovo comandante Farina: «Essere pugliese per me è un orgoglio»

Frecce tricolori, parla il nuovo comandante Farina: «Essere pugliese? Un orgoglio»

 
Gazzetta, la Procura di Catania a settembre: faremo l'impossibile per occupazione e rilancio

Gazzetta, la Procura di Catania a settembre: faremo l'impossibile per occupazione e rilancio

 
Kids: torna a Lecce il festival per i più piccoli in nome dell'inclusione

Kids: torna a Lecce il festival per i più piccoli in nome dell'inclusione

 
pranzo

pranzo

 
Inaugura il Villaggio di Babbo Natale: luci, musica e file di un'ora per incontrarlo

Luci, musica e lunghe file per incontrare Babbo Natale: inaugurato il Villaggio

 
"Cane Secco" si lancia col paracadutelo youtuber tra le braccia dei Carabinieri

"Cane Secco" si lancia col paracadute
lo youtuber tra le braccia dei Carabinieri

 
Afghanistan, il ministro Trentaporta il saluto di tutto il Paese

Afghanistan, il ministro Trenta
porta il saluto di tutto il Paese

 
Afghanistan, i bersaglieri della Pinerolosul set dello sceneggiato "I due soldati"

Afghanistan, i bersaglieri della Pinerolo
sul set dello sceneggiato "I due soldati"

 
Afghanistan, le immagini del ministro Trentain occasione del saluto della Brigata Pinerolo

Afghanistan, le immagini del ministro Trenta
in occasione del saluto della Brigata Pinerolo