Martedì 11 Dicembre 2018 | 21:42

GDM.TV

i più visti della sezione

Il climatologo: cappa di co2 ha stravolto ciclo dell'acqua, il sistema si vendica con fenomeni sempre più estremi

ROMA - La cappa sigillante dell'anidride carbonica ha accelerato e stravolto uno dei meccanismi base, ossia il ciclo dell'acqua: evaporazione, precipitazione, assorbimento. Così il climatologo dell'Enea Vincenzo Ferrara spiega, in un'intervista al quotidiano «La Stampa», la straordinaria ondata di maltempo che sta sconvolgendo l'Europa.
«Una controprova è a livello del suolo», spiega Ferrara. «Si calcola infatti che all'energia naturale di circa 160-170 watt per metro quadrato si sia aggiunta una quantità di circa 2,8 watt, in buona parte conseguenza delle emissioni dell'uomo: è di una percentuale relativamente piccola, eppure sufficiente per squilibrare il sistema, che, dovendo smaltire maggiori valori energetici, si sta vendicando con fenomeni atmosferici via via più estremi».

«In luglio e agosto i fenomeni di instabilità sono molto forti - prosegue Ferrara - e lo sono diventati ancora di più negli ultimi anni, da quando si è alterato l'anticiclone delle Azzorre, che tradizionalmente si stabilizzava sul Mediterraneo, facendo da scudo alle perturbazioni atlantiche. Ora le tradizionali correnti da Ovest verso Est stanno cedendo il passo a quelle poderose Nord-Sud, sempre più amplificate, che portano con sè potenti scambi di aria fredda e di aria calda lungo la doppia direzione Polo-equatore-Polo».

«Dobbiamo immaginare un movimento in rapida intensificazione sui meridiani d'estate e anche d'inverno -conclude il climatologo- ma è proprio in questo periodo che si aggiunge una particolarità: il terreno surriscaldato produce aria molto calda che si scontra con quella fredda dell'Artico, generando l'instabilità caratteristica che è alla base della formazione dei cumuli-nembi, le nubi con grandi e pericolose quantità di vapore acqueo».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

MULTIMEDIA

Calendario, l'uomo e la tecnologia

Calendario, l'uomo e la tecnologia

 
Bisceglie, topo in ospedale sulla porta del reparto Infettivi

Bisceglie, topo in ospedale sulla porta del reparto Infettivi

 
Calendario, storie e immagini

Calendario, storie e immagini

 
Rivivi la  "Mangusta" interforze

Rivivi la "Mangusta" interforze

 
Noi siamo la Marina: gli incursori

Noi siamo la Marina: gli incursori

 
Calendario, palombari e incursori

Calendario, palombari e incursori

 
Bari - Troina: il punto con La Voce Biancorossa, la diretta del prepartita

Bari - Troina: il punto con La Voce Biancorossa, diretta prepartita

 
Corrieri della droga: con i bus di linea da Milano la portavano in Puglia

Sui bus di linea da Milano in Puglia con la droga in valigia: 22 arresti VIDEO

 
Cristina, da Laterza a La Spezia e ritorno per fare la ciabattina

Cristina, 37 anni, da Laterza a La Spezia e ritorno per fare la «ciabattina»

 
Sede Casapound sequestrata, il gip: «Pericolo nuove aggressioni fasciste»

Sede Casapound sequestrata, il gip: «Pericolo nuove aggressioni fasciste»

 
Parco del Gargano, 6 anni dopo la sentenza, demolita le darsene abusive

Parco del Gargano, 6 anni dopo la sentenza, demolite le darsene abusive

 
Il Natale di Giovinazzo si accende con Christmas Lights

Il Natale di Giovinazzo si accende con Christmas Lights

 
Il post partita di Cornacchini e Neglia

Il post partita di Cornacchini e Neglia

 
Bari, caso commissioni al Comune: il consigliere «muto» davanti alla telecamera

Bari, caso commissioni al Comune: il consigliere «muto» davanti alla telecamera