Giovedì 13 Dicembre 2018 | 16:18

GDM.TV

Il Rabbino di Colonia: la visita del Papa segno di armonia

COLONIA - «Oggi Lei tributa un grandissimo onore alla nostra Comunità. E' segno premonitore per il proseguimento di questa armonia tra noi e voi». Così il Rabbino capo di Colonia, Netanel Teitelbaum, nel suo messaggio di benvenuto a Papa Benedetto XVI che questa mattina è in visita alla Sinagoga della città renana.
Questa visita - ha aggiunto - «è segno di speranza per tutto il mondo. Il Tempio di Gerusalemme può esserere finalmente ricostruito se ci viene il sostegno di tutte le altre religioni. La sua visita è un momento di conforto per tutte le avversità che noi ebrei abbiamo subito. E' importantissimo il significato che oggi diamo alla sua presenza». E ricordando quanto accadde nel 1938, quando i nazisti nella «Notte dei cristalli», tra il 9 e il 10 novembre 1938, distrussero numerose singagoghe tedesche, tra cui quella di Colonia, il Rabbino ha sottolineato che «qui tra noi c'è ancora qualcuno di coloro che hanno subito le persecuzioni, e per questo la sua visita è di grande conforto per quelle persone, e per tutti noi».

Nel corso della visita alla Sinagoga, gli ebrei tedeschi hanno chiesto al Papa «la completa apertura degli archivi vaticani per il periodo che riguarda la Seconda Guerra Mondialè. 60 anni dopo la Seconda Guerra Mondiale, sarebbe un altro segno di coscienza storica che potrebbe soddisfare anche tutte le voci critiche», ha spiegato Abhram Lehrer, membro della comunità ebraica di Colonia, che a nome degli ebrei tedeschi ha chiesto a Papa Ratzinger di rendere disponibile agli storici i documenti conservati in Vaticano (e ancora secretati) relativi al pontificato di Pio XII, il pontefice accusato dal mondo ebraico di aver taciuto la Shoah. Leher non manca di ringraziare Benedetto XVI per la visita al Tempio che è «un segno contro l'antisemitismo cristiano».
Secondo Leher la visita di Papa Ratzinger alla Sinagoga ha un grosso significato simbolico ed è segno di «una pace nel mondo. Una pace senza terrore».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

MULTIMEDIA

Decennale della Regia Aeronauticail Re passa in rassegna 4mila piloti

Decennale della Regia Aeronautica
il Re passa in rassegna 4mila piloti

 
Il bimotore Savoia Marchetti S 55uno dei simboli del progresso italiano

Il bimotore Savoia Marchetti S 55
uno dei simboli del progresso italiano

 
Inaugurazione aeroporto di Bariintitolato a Umberto di Savoia

Inaugurazione aeroporto di Bari
intitolato a Umberto di Savoia

 
Kosovo, l'attività del 5° Reggimento alpini

Kosovo, l'attività del 5° Reggimento alpini

 
Strasburgo: gli spari, i morti, i blitz, la gente in fuga

Strasburgo: gli spari, il morto, i blitz, la gente in fuga

 
Calendario, l'uomo e la tecnologia

Calendario, l'uomo e la tecnologia

 
Bisceglie, topo in ospedale sulla porta del reparto Infettivi

Bisceglie, topo in ospedale sulla porta del reparto Infettivi  
Sindaco: «Indagheremo»

 
Calendario, storie e immagini

Calendario, storie e immagini

 
Rivivi la  "Mangusta" interforze

Rivivi la "Mangusta" interforze

 
Noi siamo la Marina: gli incursori

Noi siamo la Marina: gli incursori

 
Calendario, palombari e incursori

Calendario, palombari e incursori