Mercoledì 12 Dicembre 2018 | 09:33

GDM.TV

i più visti della sezione

Ecco il testo integrale del proclama nel quale il numero due della rete terroristica Al Qaida, Ayman al Zawahri

DUBAI - Ecco il testo integrale del proclama nel quale il numero due della rete terroristica Al Qaida, Ayman al Zawahri, ha minacciato gli Stati Uniti, la Gran Bretagna e «i popoli della coalizione crociata», in un video trasmesso oggi da al Jazira.
«Ciò che avete visto a New York, a Washington e in Afghanistan sono solo le prime perdite», afferma al Zawahri, alludendo agli attacchi dell'11 settembre 2001 contro gli Stati Uniti, la cui paternità è stata rivendicata da Al Qaida. «Se voi (gli Usa) vi ostinate in questa politica di aggressione contro i musulmani, vedrete catastrofi peggiori di quelle che avete conosciuto in Vietnam», ammonisce il numero due di Osama bin Laden, che indossa un'ampia tunica bianca con un turbante nero e posa accanto a un kalashnikov.
«La verità, è che (il presidente americano George W.) Bush, (il segretario di Stato Condoleezza) Rice e (il segretario alla difesa Donald) Rumsfeld vi stanno nascondendo che non vi è una soluzione (in Iraq) senza il ritiro immediato» delle truppe della coalizione, secondo al Zawahri.
«Qualsiasi ritardo nell'adozione di tale decisione provocherà più morti e più perdite», aggiunge il medico egiziano. «Se non vi ritirate oggi, vi ritirerete immancabilmente domani, ma al prezzo di migliaia di morti e di un numero ancora più alto di feriti e di mutilati». «In quanto ai britannici, io dico loro: (il primo ministro Tony) Blair vi ha portato distruzioni fin nel cuore di Londra e (vi) porterà altre distruzioni, se Dio vuole», proclama al Zawahri, senza rivendicare direttamente gli attentati del 7 luglio a Londra che hanno causato oltre 50 vittime.
«Ai popoli della coalizione crociata (gli Usa e i loro alleati in Iraq): Il nostro venerato sheikh Osama vi ha offerto una tregua in modo da consentirvi di lasciare la terra musulmana. Come lui stesso ha detto, non avrete sicurezza finchè non essa non sarà garantita in Palestina e finchè le vostre armate infedeli non lasceranno le terre del profeta Maometto».
«Il nostro messaggio è chiaro, forte e definitivo: Non vi sarà salvezza finchè non vi ritirerete dalla nostra terra, non cesserete di rubare il nostro petrolio e le nostre risorse e non cesserete di sostenere i governanti (arabi) infedeli e corrotti», conclude al Zawahri. L'ultimo video del numero due di Al Qaida era stato trasmesso da al Jazira nel giugno scorso. al Zawahri esortava alla «guerra santa» per cacciare «le forze crociate e gli ebrei» dai paesi islamici ed escludeva un soluzione pacifica.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

MULTIMEDIA

Strasburgo: gli spari, i morti, i blitz, la gente in fuga

Strasburgo: gli spari, il morto, i blitz, la gente in fuga

 
Calendario, l'uomo e la tecnologia

Calendario, l'uomo e la tecnologia

 
Bisceglie, topo in ospedale sulla porta del reparto Infettivi

Bisceglie, topo in ospedale sulla porta del reparto Infettivi

 
Calendario, storie e immagini

Calendario, storie e immagini

 
Rivivi la  "Mangusta" interforze

Rivivi la "Mangusta" interforze

 
Noi siamo la Marina: gli incursori

Noi siamo la Marina: gli incursori

 
Calendario, palombari e incursori

Calendario, palombari e incursori

 
Bari - Troina: il punto con La Voce Biancorossa, la diretta del prepartita

Bari - Troina: il punto con La Voce Biancorossa, diretta prepartita

 
Corrieri della droga: con i bus di linea da Milano la portavano in Puglia

Sui bus di linea da Milano in Puglia con la droga in valigia: 22 arresti VIDEO

 
Cristina, da Laterza a La Spezia e ritorno per fare la ciabattina

Cristina, 37 anni, da Laterza a La Spezia e ritorno per fare la «ciabattina»

 
Sede Casapound sequestrata, il gip: «Pericolo nuove aggressioni fasciste»

Sede Casapound sequestrata, il gip: «Pericolo nuove aggressioni fasciste»

 
Parco del Gargano, 6 anni dopo la sentenza, demolita le darsene abusive

Parco del Gargano, 6 anni dopo la sentenza, demolite le darsene abusive

 
Il Natale di Giovinazzo si accende con Christmas Lights

Il Natale di Giovinazzo si accende con Christmas Lights

 
Il post partita di Cornacchini e Neglia

Il post partita di Cornacchini e Neglia