Martedì 26 Gennaio 2021 | 07:51

Il Biancorosso

Il post-partita
Auteri incontentabile: «Dobbiamo migliorare»

Auteri incontentabile: «Dobbiamo migliorare»

 

NEWS DALLE PROVINCE

Leccela polemica
Lecce, a Palazzo Carafa girata scena di video trap: il Comune si dissocia

Lecce, a Palazzo Carafa girata scena di video trap: il Comune si dissocia

 
Tarantopiano industriale
Mittal Taranto, azienda conferma per il 2021 produzione di 5 milioni di tonnellate d’acciaio

Mittal Taranto, azienda conferma per il 2021 produzione di 5 milioni di tonnellate d’acciaio

 
Homela tragedia
Bari, bambino di 9 anni trovato impiccato in casa a San Girolamo: si ipoitizza suicidio

Bari, bimbo di 9 anni trovato impiccato in casa a San Girolamo: si ipotizza suicidio. Gioco online? «Non sappiamo»

 
FoggiaLa decisione
Foggia, sparò da balcone a Capodanno: convocato Consiglio comunale per sfiducia del presidente

Foggia, sparò da balcone a Capodanno: convocato Consiglio comunale per sfiducia del presidente

 
Potenzamaltempo
Avigliano, a causa del gran vento «impazzisce» pala eolica: intervengono i vigili del fuoco

Avigliano, a causa del gran vento «impazzisce» pala eolica: intervengono i vigili del fuoco

 
Materanel Materano
Marconia, sorpresa a spacciare cocaina e hashish in casa: arrestata 65enne

Marconia, sorpresa a spacciare cocaina e hashish in casa: arrestata 65enne

 
Covid news h 24Emergenza contagi
Ceglie Messapica, focolaio Covid in un scuola media con 18 positivi: 13 studenti e 5 docenti

Ceglie Messapica, focolaio Covid in un scuola media con 18 positivi: 13 studenti e 5 docenti

 
Batviabilità
Andria, lavori infiniti sulla Sp 231 aumentano disagi e pericoli

Andria, lavori infiniti sulla Sp 231 aumentano disagi e pericoli

 

i più letti

Strage di Bologna, il messaggio del presidente del Senato Marcello Pera

ROMA - «Anche quest'anno sento il bisogno di rinnovare il sentimento di solidarietà di tutto il Senato della Repubblica e mio personale ai famigliari delle vittime e all'intera cittadinanza. Bologna non dimentica, come testimonia l'orologio della stazione, fermo all'ora della strage e che i cittadini non hanno mai voluto venisse ripristinato». Lo scrive il presidente del Senato Marcello Pera in una lettera al sindaco di Bologna Sergio Cofferati.
«La Repubblica -aggiunge- non dimentica: gli eventi di 25 anni fa sono testimoni di un periodo in cui la sicurezza dell'intera Nazione era messa a dura prova da gruppi che non avevano alcuna remora a sacrificare persone innocenti per abbattere la libertà e la democrazia. Ma una reazione vi fu: Bologna tornò gradualmente alla vita normale, lo Stato italiano pose ogni sforzo affinchè terminassero tali attacchi. Eppure, il terrorismo non è un fenomeno legato al passato, nè è mai possibile abbassare la guardia. Così oggi, a pochi giorni dalle stragi che hanno colpito l'Inghilterra e l'Egitto, abbiamo nuovamente conferma che i terroristi minacciano ancora lo svolgersi quotidiano e ordinato delle nostre democrazie. Il terrorismo non vincerà».
«Il sacrificio delle vittime delle stragi passate e recenti -conclude Pera- ci impone di non permettere che tali episodi possano cambiare la nostra vita e la nostra democrazia: cedere significherebbe dimenticare una lezione appresa ad un costo troppo elevato. Il mio augurio va dunque a tutti voi, ai famigliari delle vittime e ai cittadini di Bologna, affinchè sentiate che questa Assemblea, della quale vi invio la voce, è accanto a ciascuno di voi, con forza e serenità».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400