Lunedì 10 Dicembre 2018 | 10:40

GDM.TV

i più visti della sezione

Sudan - Il tenente Colonnello Marco Tuzzolino: i militari italiani schierati a Khartoum non sono rimasti coinvolti negli scontri

ROMA - I militari italiani schierati a Khartoum non sono rimasti coinvolti nelle violente sommosse scoppiate oggi in diversi punti della capitale sudanese dopo la notizia della morte del vice presidente ed ex leader ribelle John Garang. Lo ha confermato il tenente Colonnello Marco Tuzzolino, comandante del contingente italiano che partecipa alla missione Unmis dell'Onu.
«Non siamo rimasti coinvolti in alcuno scontro. Stiamo tutti bene e continuiamo a fare il nostro lavoro», ha affermato Tuzzolino, che guida i 220 militari italiani, in gran parte parà del 183/o reggimento della Folgore di stanza a Pistoia.
Tuzzolino ha spiegato che non è compito della forza Onu intervenire all'esterno, in queste situazioni, ma della forze di sicurezza locali, che infatti sono accorse in gran numero nel centro di Khartoum.
Il contingente italiano, che è ormai pienamente operativo da circa un mese, si trova nei pressi dell'aeroporto. «I disordini - ha spiegato l'ufficiale italiano - sono cominciati intorno alle 9:00. Si sono sentiti colpi di arma da fuoco in varie parti della città, ci sono auto o edifici in fiamme. Siamo in attesa di capire come evolverà la situazione, ma - ha aggiunto - per quanto ci riguarda non c'è alcun problema. Continuiamo a fare il nostro lavoro».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

MULTIMEDIA

Il post partita di Cornacchini e Neglia

Il post partita di Cornacchini e Neglia

 
Bari, caso commissioni al Comune: il consigliere «muto» davanti alla telecamera

Bari, caso commissioni al Comune: il consigliere «muto» davanti alla telecamera

 
Bari, si schianta contro un albero: muore 79enne, ferita la moglie

Bari, si schianta contro un albero: muore 79enne, ferita la moglie

 
Lorem video dolor sit amet, consectetur

Lorem video dolor sit amet, consectetur

 
Treni, la partenza del primo Frecciarossa per Torino: ma in Puglia andrà «lento»

Treni, parte il primo Frecciarossa per Torino: ma in Puglia andrà «lento»

 
Portici-Bari, i tre gol biancorossi

Portici-Bari, i tre gol biancorossi

 
Corinaldo, la fuga e il crollo della balaustra che ha schiacciato i ragazzi in discoteca

La fuga e il crollo della balaustra che schiaccia i ragazzi in discoteca

 
F-104, la  storia di un mitoper tre generazioni di piloti

F-104, la storia di un mito
per tre generazioni di piloti

 
Portici - Bari, il punto con La Voce Biancorossa: segui la diretta

Portici - Bari, il punto con La Voce Biancorossa: rivedi la diretta