Martedì 26 Gennaio 2021 | 20:17

Il Biancorosso

Il post-partita
Auteri incontentabile: «Dobbiamo migliorare»

Auteri incontentabile: «Dobbiamo migliorare»

 

NEWS DALLE PROVINCE

Foggiatragedia
Orta Nova, donna morta in casa: si pensa ad un omicidio

Orta Nova, donna di 48 anni accoltellata in casa alla gola: sospetti su un 46enne.
A dare l'allarme alcuni vicini

 
Potenzaemergenza Covid
Basilicata, riapertura scuole: intensificare controlli aree di sosta automezzi trasporto pubblico

Basilicata, riapertura scuole: intensificare controlli aree di sosta automezzi trasporto pubblico

 
Bariemergenza Covid
Bari, Sos lanciato dalle guide turistiche: «Siamo senza lavoro da due anni»

Bari, Sos lanciato dalle guide turistiche: «Siamo senza lavoro da due anni»

 
TarantoIl virus
Covid 19 a Taranto, positivi docenti del Conservatorio: sospese le lezioni

Covid 19 a Taranto, positivi docenti del Conservatorio: sospese le lezioni

 
HomeIl caso
Crolla solaio di un capannone a S. Michele Salentino: un morto. Altri sotto le macerie

Crolla solaio di un capannone a San Michele Salentino: un morto e 4 feriti. Uno è in gravi condizioni

 
LecceIl caso
Lecce, donna morì cadendo dalle scale mentre lavorava: 6 indagati

Lecce, donna morì cadendo dalle scale mentre lavorava: 6 indagati

 
BatL'incidente
Barletta, furgone contro autocarro sulla Sp 21: muore agricoltore 73enne

Barletta, furgone contro autocarro sulla Sp 21: muore agricoltore 73enne

 
MateraIl caso
Reati contro la Pubblica Amministrazione a Matera: 11 arresti e sequestrati 8,2 mln

Matera, truffa per fondi pubblici in agricoltura: 11 arresti, tra loro funzionari Ismea e Regione Basilicata. 22 indagati e sequestrati 8,2 mln. Le intercettazioni VD

 

i più letti

La dinastia dei Saud

ROMA - Il re Fahd dell'Arabia Saudita, scomparso oggi all'età di 83 anni, è come i quattro sovrani che lo hanno preceduto figlio del re Abdel Aziz, fondatore della dinastia dei Saud e di un regno che ha preso il nome proprio dalla sua famiglia. Ecco una breve storia dei Saud, dalle lotte di potere delle origini sino agli sviluppi dinastici più recenti.
LE ORIGINI: Le origini della dinastia risalgono al diciottesimo secolo, quando nella penisola arabica un signore del deserto, Mohammad bin Saud, decide di consolidare il proprio potere attraverso l'alleanza con il capo religioso Mohammad bin Abdel Wahab, che predica un ritorno "attraverso la sciabola" a un Islam puro e duro.
L'UNIFICAZIONE DELLA PENISOLA E LA NASCITA DELL'ARABIA SAUDITA. Dopo la vittoria su un clan rivale, nel 1902 Abdel Aziz inizia l'unificazione della penisola arabica. Conquista la costa del Golfo Persico e le città sante dell'Islam, La Mecca e Medina. Nel 1926 si proclama re del Hejaz e l'anno dopo anche sultano del Nejd. Nel 1932, Abdel Aziz fonda il Regno dell'Arabia Saudita.
LE SUCCESSIONI. nel 1953 ad Abdel Aziz succede il figlio designato al trono, Saud. Nel 1964 Re Saud è destituito dal Consiglio degli Emiri, un organismo che riunisce i membri della famiglia reale. Il nuovo sovrano è il suo fratellastro e principe ereditario Feisal. Nel 1975 Feisal, fautore di una politica di pur moderatissima modernizzazione del Paese, è assassinato da un nipote, ritenuto uno squilibrato. Sul trono sale il fratellastro Khaled, mentre Fahd diviene principe ereditario. 1982: Alla morte del suo predecessore, Fahd diventa nomina il fratellastro Abdullah principe ereditario. 2005: A Fahd succede il fratellastro Abdullah bin Abdul Aziz.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400