Mercoledì 19 Dicembre 2018 | 08:03

GDM.TV

i più visti della sezione

Gli italiani rinunciano a partire per l'Egitto

ROMA - la maggior parte dei passeggeri ha rinunciato a partire dall'aeroporto di Roma Fiumicino per Sharm El-Sheikh: su 150 passeggeri prenotati all'imbarco del volo Air One AP 08346 si sono presentati appena in nove. La maggior parte dei turisti questa mattina non sono neanche giunti al Leonardo Da Vinci, altri, invece, tra gli indecisi proprio all'ultimo momento non se la sono sentita di fare il check-in e di raggiungere comunque il Mar Rosso.
E' stata una mattina vissuta tra l'incertezza e la paura tra le centinaia di turisti in procinto di partire dallo scalo romano per Sharm El-Sheikh, tra la possibilità di veder andare in fumo le vacanze oppure quella di raggiungere comunque Sharm.

«Siamo in piedi dalle 4,30 di questa mattina - raccontano Marilena e Gaetano, una giovane coppia palermitana in luna di miele - il nostro tour operator ci ha riferito che il posto dove dovremmo alloggiare noi si trova a mezz'ora di distanza circa dai luoghi degli attentati, ma non ce la sentiamo proprio di partire. Con quale clima andremmo a fare il viaggio di nozze? Invitano a non uscire dagli alberghi e comunque significherebbe vivere con una crescente tensione addosso per tutto il tempo. No, non partiremo, credo proprio che opteremo per un'altra meta».

Dello stesso avviso anche un'altra turista: «Quando io e mio marito abbiamo appreso dai telegiornali la notizia degli attentati a Sharm El-Sheikh abbiamo temporeggiato - spiega Oriella Micci - e infatti siamo venuti qui in aeroporto, ma francamente non abbiamo nè la voglia nè la forza di raggiungere un luogo dove 'e appena avvenuto un attentato».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

MULTIMEDIA

Raf e Umberto Tozzi si raccontano: segui la diretta

Raf e Umberto Tozzi, la strana coppia si racconta alla Gazzetta Rivedi la diretta

 
"Grazie per quello che fate e che avete fatto"Gli auguri di Rosso  capo di stato Maggiore

"Grazie per quello che fate e che avete fatto"
Gli auguri di Rosso capo di stato Maggiore

 
Frecce tricolori, parla il nuovo comandante Farina: «Essere pugliese per me è un orgoglio»

Frecce tricolori, parla il nuovo comandante Farina: «Essere pugliese? Un orgoglio»

 
Gazzetta, la Procura di Catania a settembre: faremo l'impossibile per occupazione e rilancio

Gazzetta, la Procura di Catania a settembre: faremo l'impossibile per occupazione e rilancio

 
Kids: torna a Lecce il festival per i più piccoli in nome dell'inclusione

Kids: torna a Lecce il festival per i più piccoli in nome dell'inclusione

 
pranzo

pranzo

 
Inaugura il Villaggio di Babbo Natale: luci, musica e file di un'ora per incontrarlo

Luci, musica e lunghe file per incontrare Babbo Natale: inaugurato il Villaggio

 
"Cane Secco" si lancia col paracadutelo youtuber tra le braccia dei Carabinieri

"Cane Secco" si lancia col paracadute
lo youtuber tra le braccia dei Carabinieri

 
Afghanistan, il ministro Trentaporta il saluto di tutto il Paese

Afghanistan, il ministro Trenta
porta il saluto di tutto il Paese

 
Afghanistan, i bersaglieri della Pinerolosul set dello sceneggiato "I due soldati"

Afghanistan, i bersaglieri della Pinerolo
sul set dello sceneggiato "I due soldati"

 
Afghanistan, le immagini del ministro Trentain occasione del saluto della Brigata Pinerolo

Afghanistan, le immagini del ministro Trenta
in occasione del saluto della Brigata Pinerolo