Sabato 23 Gennaio 2021 | 00:26

Il Biancorosso

Serie C
Calcio Bari, Maita: «Ho passato brutte giornate con il Covid 19»

Calcio Bari, Maita: «Ho passato brutte giornate con il Covid 19»

 

i più visti della sezione

NEWS DALLE PROVINCE

BariIl caso
Senegalese trovato morto a bordo del treno Bari-Lecce: indaga la Polfer

Uomo trovato morto a bordo del treno Bari-Lecce: si tratta di un senegalese, indaga la Polfer

 
BrindisiIl caso
Blitz dei Nas in due case di riposo a Brindisi e Potenza: chiuse per carenze igieniche

Blitz dei Nas in due case di riposo a Brindisi e Potenza: chiuse per carenze igieniche

 
TarantoIl virus
Covid 19 a Grottaglie, dipendenti comunali positivi: chiusi gli uffici

Covid 19 a Grottaglie, dipendenti comunali positivi: chiusi gli uffici

 
PotenzaIl caso
Melfi, in auto con 4 quintali di cavi di rame: denunciato

Melfi, in auto con 4 quintali di cavi di rame: denunciato

 
FoggiaLa novità
Policlinico di Foggia, nasce il primo reparto di Andrologia in Puglia

Policlinico di Foggia, nasce il primo reparto di Andrologia in Puglia

 
LecceLa convenzione
Lecce, nasce il 'Parco della Giustizia' su terreno confiscato alla mafia

Lecce, nasce il 'Parco della Giustizia' su terreno confiscato alla mafia

 
MateraNel Materano
Mafia, sequestrati beni a capoclan lucano: case, mezzi e contanti

Mafia, sequestrati beni a capoclan lucano: case, mezzi e contanti

 
BatNella Bat
Droga, condanne definitive per sette trafficanti di Andria

Droga, condanne definitive per sette trafficanti di Andria

 

i più letti

Cosa prevede il trattato di Schengen

ROMA - Il trattato di Schengen, firmato nel 1985, permette la libera circolazione delle persone tra i 15 Paesi che vi aderiscono con l'abolizione dei controlli sistematici dei documenti alle frontiere terrestri, marittime ed aeree. L'articolo 2 prevede però che per esigenze di ordine pubblico e sicurezza nazionale, in occasione ad esempio di grossi vertici internazionali o nel caso di minacce terroristiche, i controlli possano essere ripristinati per un determinato periodo.
Il trattato prende il nome dalla città lussemburghese in cui fu sottoscritto e si propone di creare all'interno dell'Unione europea un territorio senza frontiere chiamato 'spazio Schengen'. Attualmente ne fanno parte Austria, Belgio, Danimarca, Finlandia, Francia, Germania, Grecia, Italia, Lussemburgo, Paesi Bassi, Portogallo, Spagna, Svezia, Islanda e Norvegia (queste ultime due non sono membri dell'Ue). In Italia il trattato è operativo dal 1997.
Norme comuni in materia di visti, diritto d'asilo e controllo alle frontiere esterne sono state adottate dai Paesi firmatari per consentire la libera circolazione delle persone.
Sul fronte della sicurezza, al fine di migliorare il coordinamento tra polizia, dogane e amministrazioni giudiziarie, e combattere, in particolare, terrorismo e criminalità organizzata, è stato creato il Sistema d'informazione Schengen (Sis), che permette di scambiare dati sull'identità delle persone e sulla descrizione degli oggetti ricercati.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400