Mercoledì 19 Dicembre 2018 | 04:18

GDM.TV

i più visti della sezione

Forum sui Centri di permanenza temporanei per immigrati clandestini promosso dalla Regione Puglia - Tana de Zulueta: «Dopo i fatti di Londra diventa ancora più urgente e importante affrontare il problema immigrazione respingendo ogni tentazione di soluzioni xenofobe»

BARI - «Dopo i fatti di Londra diventa ancora più urgente e importante affrontare il problema immigrazione respingendo ogni tentazione di soluzioni xenofobe e promuovendo una cultura di integrazione e accoglienza». Lo afferma la senatrice dei Verdi Tana de Zulueta che oggi ha partecipato a Bari al forum sui Centri di permanenza temporanei per immigrati clandestini promosso dalla Regione Puglia.
«Esprimo la mia gratitudine ai governatori - ha detto de Zulueta - che hanno riproposto con forza e urgenza la necessità di politiche diverse per l'immigrazione, denunciando, tra l'altro, i Cpt quali luoghi di non diritto». «I presidenti delle Regioni, che hanno aderito al Forum - afferma ancora - giustamente respingono il conflitto istituzionale paventato dal ministro Pisanu quando ha considerato 'illegalè la loro richiesta di chiusura dei Cpt». In realtà, secondo de Zulueta, «l'illegalità è dentro questi centri».
«So con certezza - continua - che gli immigrati vengono trattenuti a lungo in queste strutture e per ripetuti periodi, cosa che la legge non consente. Inoltre, all' interno dei Cpt vengono regolarmente violati anche i diritti minimi, come l'unità del nucleo familiare, la detenzione di minori e la detenzione per i richiedenti asilo e spesso viene persino negato il diritto alla difesa». «Tutto ciò - afferma ancora - è in contrasto con le convenzioni internazionali. Ed è anche per questo che continuiamo con forza a chiederne la chiusura». «Apprezzo - conclude de Zulueta - l'impegno preso dai presidenti che hanno condannato e ribadito l'illegalità dei respingimenti collettivi verso la Libia, messi in atto dal nostro Governo».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

MULTIMEDIA

Raf e Umberto Tozzi si raccontano: segui la diretta

Raf e Umberto Tozzi, la strana coppia si racconta alla Gazzetta Rivedi la diretta

 
"Grazie per quello che fate e che avete fatto"Gli auguri di Rosso  capo di stato Maggiore

"Grazie per quello che fate e che avete fatto"
Gli auguri di Rosso capo di stato Maggiore

 
Frecce tricolori, parla il nuovo comandante Farina: «Essere pugliese per me è un orgoglio»

Frecce tricolori, parla il nuovo comandante Farina: «Essere pugliese? Un orgoglio»

 
Gazzetta, la Procura di Catania a settembre: faremo l'impossibile per occupazione e rilancio

Gazzetta, la Procura di Catania a settembre: faremo l'impossibile per occupazione e rilancio

 
Kids: torna a Lecce il festival per i più piccoli in nome dell'inclusione

Kids: torna a Lecce il festival per i più piccoli in nome dell'inclusione

 
pranzo

pranzo

 
Inaugura il Villaggio di Babbo Natale: luci, musica e file di un'ora per incontrarlo

Luci, musica e lunghe file per incontrare Babbo Natale: inaugurato il Villaggio

 
"Cane Secco" si lancia col paracadutelo youtuber tra le braccia dei Carabinieri

"Cane Secco" si lancia col paracadute
lo youtuber tra le braccia dei Carabinieri

 
Afghanistan, il ministro Trentaporta il saluto di tutto il Paese

Afghanistan, il ministro Trenta
porta il saluto di tutto il Paese

 
Afghanistan, i bersaglieri della Pinerolosul set dello sceneggiato "I due soldati"

Afghanistan, i bersaglieri della Pinerolo
sul set dello sceneggiato "I due soldati"

 
Afghanistan, le immagini del ministro Trentain occasione del saluto della Brigata Pinerolo

Afghanistan, le immagini del ministro Trenta
in occasione del saluto della Brigata Pinerolo