Venerdì 22 Gennaio 2021 | 17:22

Il Biancorosso

Biancorossi
Auteri e la C infuocata del Bari: «Volevo proteggere il gruppo»

Auteri e la C infuocata del Bari: «Volevo proteggere il gruppo»

 

i più visti della sezione

NEWS DALLE PROVINCE

BariIl virus
Covid 19 a Bari, contagi in asilo nido e scuola dell'infanzia: strutture chiuse

Covid 19 a Bari, contagi in asilo nido e scuola dell'infanzia: strutture chiuse

 
FoggiaLa novità
Policlinico di Foggia, nasce il primo reparto di Andrologia in Puglia

Policlinico di Foggia, nasce il primo reparto di Andrologia in Puglia

 
TarantoLa decisione
Mittal, stabilizzazione oraria per 200 lavoratori dell'indotto. Tar: chiusura nastri in quota al 31 gennaio

Mittal, stabilizzazione oraria per 200 lavoratori dell'indotto. Tar: chiusura nastri in quota al 31 gennaio

 
HomeI dati
Allarme Xylella, altre 93 piante infette tra Taranto, Brindisi, Cisternino e Ostuni: «È inarrestabile»

Allarme Xylella, altre 93 piante infette tra Taranto, Brindisi, Cisternino e Ostuni: «È inarrestabile»

 
LecceLa convenzione
Lecce, nasce il 'Parco della Giustizia' su terreno confiscato alla mafia

Lecce, nasce il 'Parco della Giustizia' su terreno confiscato alla mafia

 
PotenzaIl caso
Potenza, crolla pezzo di solaio di un appartamento: 60enne ferita

Potenza, crolla pezzo di solaio di un appartamento: 60enne ferita VD

 
MateraNel Materano
Mafia, sequestrati beni a capoclan lucano: case, mezzi e contanti

Mafia, sequestrati beni a capoclan lucano: case, mezzi e contanti

 
BatNella Bat
Droga, condanne definitive per sette trafficanti di Andria

Droga, condanne definitive per sette trafficanti di Andria

 

i più letti

Sembra scomparsa l'italiana dispersa a Londra

Benedetta Ciaccia, italiana dispersa a Londra ROMA - «Mio padre sta andando a Londra per trovarsi lì non appena si avranno notizie di Benedetta. Non sappiamo ancora se sia viva o morta». E' quanto ha detto Roberta, una delle due sorelle di Benedetta Ciaccia, l'italiana irrintracciabile dopo gli attentati di Londra, uscendo dalla villetta dove abita con la famiglia, nel quartiere romano di Boccea. Roberta ha raccontato che «Benedetta stava studiando a Londra per laurearsi in informatica. Era andata a Londra dieci anni fa come fanno tanti ragazzi italiani per imparare l'inglese. Poi, ha trovato lavoro e si è trasferita definitivamente in Inghilterra».
Uno zio di Benedetta, Pericle Ricci, ha confermato che il padre della ragazza «è partito per Londra con un volo delle 17:15». «Non sappiamo nulla, ci aggrappiamo alla speranza», ha aggiunto l'uomo.

NON E' TRA FERITI, LO HA DETTO LA POLIZIA AL FIDANZATO
Benedetta Ciaccia, la giovane italiana della quale non si hanno notizie da giovedì mattina, non è tra i feriti ricoverati negli ospedali londinesi. Lo ha detto la polizia al fidanzato, Fiaz Bhatti, che da 48 ore la sta cercando disperatamente in tutti gli ospedali.
La donna, da dieci anni residente in Inghilterra, giovedì ha preso a Norwich, la città del Norfolk dove risiede, il treno delle 6:20 per Liverpool Street. Poi, come d'abitudine, deve aver preso la metropolitana per raggiungere l'ufficio, forse proprio il treno della Circle line dove è esplosa una delle bombe.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400