Venerdì 22 Gennaio 2021 | 18:11

Il Biancorosso

Biancorossi
Auteri e la C infuocata del Bari: «Volevo proteggere il gruppo»

Auteri e la C infuocata del Bari: «Volevo proteggere il gruppo»

 

i più visti della sezione

NEWS DALLE PROVINCE

PotenzaIl caso
Melfi, in auto con 4 quintali di cavi di rame: denunciato

Melfi, in auto con 4 quintali di cavi di rame: denunciato

 
HomeCovid 19
Adelfia, 28 contagi in una Rssa: una settimana fa i vaccini nella struttura

Focolaio ad Adelfia, 28 contagi in una Rssa: una settimana fa i vaccini nella struttura

 
FoggiaLa novità
Policlinico di Foggia, nasce il primo reparto di Andrologia in Puglia

Policlinico di Foggia, nasce il primo reparto di Andrologia in Puglia

 
TarantoLa decisione
Mittal, stabilizzazione oraria per 200 lavoratori dell'indotto. Tar: chiusura nastri in quota al 31 gennaio

Mittal, stabilizzazione oraria per 200 lavoratori dell'indotto. Tar: chiusura nastri in quota al 31 gennaio

 
HomeI dati
Allarme Xylella, altre 93 piante infette tra Taranto, Brindisi, Cisternino e Ostuni: «È inarrestabile»

Allarme Xylella, altre 93 piante infette tra Taranto, Brindisi, Cisternino e Ostuni: «È inarrestabile»

 
LecceLa convenzione
Lecce, nasce il 'Parco della Giustizia' su terreno confiscato alla mafia

Lecce, nasce il 'Parco della Giustizia' su terreno confiscato alla mafia

 
MateraNel Materano
Mafia, sequestrati beni a capoclan lucano: case, mezzi e contanti

Mafia, sequestrati beni a capoclan lucano: case, mezzi e contanti

 
BatNella Bat
Droga, condanne definitive per sette trafficanti di Andria

Droga, condanne definitive per sette trafficanti di Andria

 

i più letti

In trepidazione per cittadina italiana. Da 10 anni in Inghilterra non da segno di se

ROMA - La Farnesina: è tuttora irrintracciabile una ragazza italiana di 31 anni che lavora nella capitale britannica e risiede da 10 anni nel Norfolk.
Tra i feriti ricoverati a Londra vi è anche un cittadino di doppia nazionalità italo-australiana che dovrebbe essere dimesso in giornata.

Si è appreso che vive a Roma la famiglia della trentunenne italiana che risiede a Norfolk e lavora Londra della quale non si hanno notizie ad oltre 24 ore dagli attentati nella capitale britannica.
Le generalità della giovane sono note alle autorità italiane - ha riferito il portavoce della Farnesina Pasquale Terracciano - ma su richiesta specifica della famiglia non possono essere divulgate.(ANSA).

Sarebbe stato il datore di lavoro londinese a denunciare la scomparsa della trentunenne italiana che ieri non si è presentata in ufficio. La donna che avrebbe l'abitudine di chiamare i familiari almeno una volta al giorno sono molte ore che non dà notizie di sè.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400