Sabato 23 Gennaio 2021 | 10:11

Il Biancorosso

Serie C
Calcio Bari, Maita: «Ho passato brutte giornate con il Covid 19»

Calcio Bari, Maita: «Ho passato brutte giornate con il Covid 19»

 

i più visti della sezione

NEWS DALLE PROVINCE

MateraLa situazione in Basilicata
Covid 19, vaccini che scarseggiano: esclusi già 8mila lucani

Covid 19, vaccini che scarseggiano: esclusi già 8mila lucani

 
LecceLotta al virus
Vaccinazioni contro il Coronavirus, il primato di Maglie

Vaccinazioni contro il Coronavirus, il primato di Maglie

 
TarantoLa decisione
Un tarantino ai vertici dei servizi segreti, nominato da Conte l'ammiraglio Massagli

Un tarantino ai vertici dei servizi segreti, nominato da Conte l'ammiraglio Massagli

 
GdM.TVIl video
L'ospedale Monopoli-Fasano prende forma: ecco il nuovo polo ospedaliero in un parco

L'ospedale Monopoli-Fasano prende forma: ecco il nuovo polo ospedaliero in un parco

 
FoggiaLa fondazione
Famiglie a rischio usura: a Foggia salvate in 186

Famiglie a rischio usura: a Foggia salvate in 186

 
BatL'inchiesta
«Chiavi della città», il 12 febbraio la decisione del gup di Trani

«Chiavi della città», il 12 febbraio la decisione del gup di Trani

 
PotenzaIl caso
Sacerdote lucano «spretato» da Papa Francesco: molestie sessuali ai militari

Sacerdote lucano «spretato» da Papa Francesco: molestie sessuali ai militari

 
BrindisiL'inchiesta
Fasano, maxi-truffe on line scoperta su scala nazionale: rinviato a giudizio

Fasano, maxi-truffe on line scoperte su scala nazionale: rinviato a giudizio imprenditore

 

i più letti

Caldo in Puglia: un morto, ma non è ancora emergenza

BARI - Anche in Puglia sono stati soprattutto gli anziani a ricorrere alle cure mediche per malori dovuti al caldo: le temperature sono state elevate per tutta la giornata su gran parte della regione. A Bari il termometro ha raggiunto i 35 gradi. Le telefonate agli operatori del servizio di emergenza sanitaria 118 sono state numerose ma meno dei giorni scorsi.
«E' chiaro - affermano dalla sala operativa - che le persone si sono attrezzate, usando anche determinati accorgimenti, come quello di bere molto e di non uscire durante le ore più calde».
Qualche chiamata al 118 è stata fatta anche da alcuni bagnanti raggiunti da colpi di calore mentre erano al mare, ma tutti hanno risolto poi il malore andando a casa. Nessun ricovero dovuto al caldo è stato disposto dai medici del pronto soccorso del Policlinico di Bari.
A Taranto un anziano di 72 anni è morto per un collasso avvenuto, probabilmente a causa del caldo, nella sua abitazione.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400