Lunedì 17 Dicembre 2018 | 04:19

GDM.TV

«Kal dos Santos e la Bandita» a Locorotondo

Secondo appuntamento del «Locus Festival». Il 2 luglio, grande festa itinerante nello stile delle «baterie de samba«. Il musicista brasiliano guiderà la sua banda composta da tredici percussionisti lungo le vie del paese
Torna il Locus festival di Locorotondo sabato 2 luglio con una grande festa di piazza. Il percussionista brasiliano Kal dos Santos e la Bandita animeranno la cittadina con una parata di strada, dalle Scarpate di via Nardelli in piazza Convertini.
Dopo l'ottima partenza con il reading di Stefano Benni, il secondo appuntamento del LOCUS FESTIVAL di Locorotondo propone sabato 2 luglio Kal dos Santos & Bandita. Il percussionista brasiliano a capo della Bandita, banda di tredici percussionisti, percorrerà le strade di Locorotondo nello stile delle "baterie de samba". Si partirà dalle suggestive Scarpate di via Nardelli alle 21, per giungere in piazza Convertini.

Nato in Brasile, Kal Dos Santos è cantante, percussionista e compositore, ambasciatore ufficiale della religione afro-brasiliana del Candomble. Porta l'universo femminile di questa religione nella musica. Nato a Salvador de Bahia, Kal dos Santos ha lavorato come attore di successo nella sua terra. Trasferitosi in Europa negli anni '80, qui ha iniziato a collaborare con innumerevoli gruppi e musicisti fino a fondare con Gilson Silveira, a Milano nel 1992, la MITOKA SAMBA, prima 'Escola de Samba' in Italia.

Bandita è una banda di 13 percussionisti, nata sul modello delle 'baterie di samba' brasiliane, anima del carnevale carioca. Tutti i componenti hanno frequentato la scuola di percussioni afro-brasiliane diretta dal percussionista Gilson Silveira, co-fondatore con Kal dos Santos della prima 'Escola de Samba' in Italia. Attraverso il loro spettacolo i percussionisti trasmettono l'essenza gioiosa e vitale dei ritmi e delle percussioni tipiche del Brasile. Oltre all'esibizione sul palco, Bandita permette il massimo coinvolgimento del pubblico suonando tra la gente. Lo spettacolo prevede anche un set solista del maestro brasiliano Kal dos Santos.
Il Locus festival è organizzato dal Comune di Locorotondo con il sostegno della Banca di Credito Cooperativo di Locorotondo e il patrocinio della Regione Puglia e della Provincia di Bari.
Gli appuntamenti sono realizzati in collaborazione con Bass Culture.
Inizio del concerto alle 21.
L'ingresso è gratuito.

Informazioni al 338.700.09.91 o allo 080.431.56.58
Oppure: Bass Culture 080.553.33.07
www.bassculture.it

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

MULTIMEDIA

Nuovo video per BandAdriatica, Elisa canta con Calcutta, il progetto Party Hard racconta Taranto

Nuovo video per BandAdriatica, Elisa canta con Calcutta, il progetto Party Hard racconta Taranto

 
Rotonda - Bari:  il punto con La Voce Biancorossa, segui la diretta

Rotonda - Bari: il punto con La Voce Biancorossa Rivedi la diretta

 
Torre Guaceto: masseria rurale trasformata in resort, sequestri

Torre Guaceto: masseria rurale trasformata in resort, sequestri

 
Decennale della Regia Aeronauticail Re passa in rassegna 4mila piloti

Decennale della Regia Aeronautica
il Re passa in rassegna 4mila piloti

 
Il bimotore Savoia Marchetti S 55uno dei simboli del progresso italiano

Il bimotore Savoia Marchetti S 55
uno dei simboli del progresso italiano

 
Inaugurazione aeroporto di Bariintitolato a Umberto di Savoia

Inaugurazione aeroporto di Bari
intitolato a Umberto di Savoia

 
Kosovo, l'attività del 5° Reggimento alpini

Kosovo, l'attività del 5° Reggimento alpini

 
Calendario, l'uomo e la tecnologia

Calendario, l'uomo e la tecnologia