Domenica 16 Dicembre 2018 | 01:48

GDM.TV

Forse morti per il caldo quattro anziani a Milano. Situazione simile in Francia con due vittime a Parigi

MILANO - Quattro persone in età tra gli ottanta e i novanta anni sono state trovate morte in casa nel pomeriggio a Milano: decessi che, si sospetta, potrebbero essere stati agevolati dal caldo intenso di oggi, aggiunto alle ormai numerose giornate di afa che si sono accumulate a partire dalla scorsa settimana.
Che il caldo sia stata la causa della moro morte, e se così fosse sarebbero le prime vittime della calura quest'anno a Milano, è un sospetto dettato dalla situazione di grande canicola che opprime tutti, e in particolare gli anziani le cui patologie vengono aggravate dall'afa opprimente. «Non possiamo però dire che le morti siano diretta conseguenza della temperatura - precisa la dottoressa del pronto intervento di turno alla centrale operativa -. Trovare persone anziane morte in casa è normale durante la nostra attività. Tutti e quattro gli ottuagenari sono stati trovati morti nelle loro abitazioni.
«Tra l'altro - ha continuato la dottoressa - il numero dei decessi di oggi non è tale al momento da creare allarme e da farli necessariamente correlare al caldo».

Situazione simile in Francia
Due anziani - di 81 e di 95 anni - sono morti oggi a Parigi, a seguito dell'ondata di calore, aggravata da un forte inquinamento, che ha colpito la capitale. Lo ha reso noto l'assessore comunale della città, Ives Contassot.
Ieri, in un appartamento dell' XI/o arrondissement, si era avuta la prima morte a Parigi per il caldo: un uomo di 74 anni.
L' uomo aveva perso la moglie due anni fa, il 9 agosto 2003, sempre a causa del caldo.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

MULTIMEDIA

Nuovo video per BandAdriatica, Elisa canta con Calcutta, il progetto Party Hard racconta Taranto

Nuovo video per BandAdriatica, Elisa canta con Calcutta, il progetto Party Hard racconta Taranto

 
Rotonda - Bari:  il punto con La Voce Biancorossa, segui la diretta

Rotonda - Bari: il punto con La Voce Biancorossa Rivedi la diretta

 
Torre Guaceto: masseria rurale trasformata in resort, sequestri

Torre Guaceto: masseria rurale trasformata in resort, sequestri

 
Decennale della Regia Aeronauticail Re passa in rassegna 4mila piloti

Decennale della Regia Aeronautica
il Re passa in rassegna 4mila piloti

 
Il bimotore Savoia Marchetti S 55uno dei simboli del progresso italiano

Il bimotore Savoia Marchetti S 55
uno dei simboli del progresso italiano

 
Inaugurazione aeroporto di Bariintitolato a Umberto di Savoia

Inaugurazione aeroporto di Bari
intitolato a Umberto di Savoia

 
Kosovo, l'attività del 5° Reggimento alpini

Kosovo, l'attività del 5° Reggimento alpini

 
Calendario, l'uomo e la tecnologia

Calendario, l'uomo e la tecnologia

 
Calendario, storie e immagini

Calendario, storie e immagini