Martedì 26 Gennaio 2021 | 00:47

Il Biancorosso

Il post-partita
Auteri incontentabile: «Dobbiamo migliorare»

Auteri incontentabile: «Dobbiamo migliorare»

 

NEWS DALLE PROVINCE

Leccela polemica
Lecce, a Palazzo Carafa girata scena di video trap: il Comune si dissocia

Lecce, a Palazzo Carafa girata scena di video trap: il Comune si dissocia

 
Tarantopiano industriale
Mittal Taranto, azienda conferma per il 2021 produzione di 5 milioni di tonnellate d’acciaio

Mittal Taranto, azienda conferma per il 2021 produzione di 5 milioni di tonnellate d’acciaio

 
Homela tragedia
Bari, bambino di 9 anni trovato impiccato in casa a San Girolamo: si ipoitizza suicidio

Bari, bimbo di 9 anni trovato impiccato in casa a San Girolamo: si ipotizza suicidio. Gioco online? «Non sappiamo»

 
FoggiaLa decisione
Foggia, sparò da balcone a Capodanno: convocato Consiglio comunale per sfiducia del presidente

Foggia, sparò da balcone a Capodanno: convocato Consiglio comunale per sfiducia del presidente

 
Potenzamaltempo
Avigliano, a causa del gran vento «impazzisce» pala eolica: intervengono i vigili del fuoco

Avigliano, a causa del gran vento «impazzisce» pala eolica: intervengono i vigili del fuoco

 
Materanel Materano
Marconia, sorpresa a spacciare cocaina e hashish in casa: arrestata 65enne

Marconia, sorpresa a spacciare cocaina e hashish in casa: arrestata 65enne

 
Covid news h 24Emergenza contagi
Ceglie Messapica, focolaio Covid in un scuola media con 18 positivi: 13 studenti e 5 docenti

Ceglie Messapica, focolaio Covid in un scuola media con 18 positivi: 13 studenti e 5 docenti

 
Batviabilità
Andria, lavori infiniti sulla Sp 231 aumentano disagi e pericoli

Andria, lavori infiniti sulla Sp 231 aumentano disagi e pericoli

 

i più letti

Referendum/Fecondazione - Il sottosegretario all'Interno Alfredo Mantovano si dimette da componente dell'Esecutivo nazionale del Partito (con il ruolo di responsabile per i problemi dello Stato) e da Coordinatore regionale per la Puglia

ROMA - «Ho inviato all'on. Gianfranco Fini le dimissioni da componente dell'Esecutivo nazionale del Partito (con il ruolo di responsabile per i problemi dello Stato) e da Coordinatore regionale per la Puglia. Si tratta di incarichi di fiducia del Presidente di Alleanza Nazionale, e per questo trovo poco coerente, e anzi imbarazzante, il loro mantenimento». Lo si legge in una nota di Alfredo Mantovano, che chiarisce: « Non ho condiviso, dichiarandolo subito, la «libertà di coscienza» sui referendum. Non ho condiviso la dichiarazione di voto dei 3 sì e del no. Non condivido che i partiti si debbano occupare solo di problemi economici e non di questioni essenziali, che chiamano in causa i valori fondanti della destra di sempre e in ogni parte del mondo».
«Ovviamente -puntualizza- non solo non lascio la tessera di An, ma ci resto per continuare l'entusiasmante battaglia per la difesa della vita, per la lotta alla droga, per l'integrità della famiglia e per una Europa degna delle sue radici».
«Dentro An c'è un evidente problema politico, a causa della divaricazione seria che si è prodotta tra la posizione assunta e confermata dal leader Fini e quella larghissimamente prevalente fra i quadri del partito e praticamente in tutta la base». E' quanto sottolinea il sottosegretario all'Interno Alfredo Mantovano, a proposito delle conseguenze politiche dentro Alleanza nazionale dopo il mancato raggiungimento del quorum per i referendum sulla fecondazione.
Un problema, ribadisce Mantovano, che «non può essere messo sotto il tappeto, come se nulla fosse accaduto». Ora, che succederà dunque dentro Alleanza nazionale? «Ora, godiamoci questa soddisfazione. Domani, è un altro giorno...».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400