Domenica 17 Gennaio 2021 | 05:22

Il Biancorosso

Serie C
Bari calcio, Auteri: «Contro il Bisceglie saremo spietati»

Bari calcio, Auteri: «Contro il Bisceglie saremo spietati»

 

i più visti della sezione

NEWS DALLE PROVINCE

BariIl caso
Scuola e Covid, l'ira dei presidi pugliesi: «Basta libera scelta su frequenza»

Scuola e Covid, l'ira dei presidi pugliesi: «Basta libera scelta su frequenza»

 
LecceL'evento
La Fòcara di Novoli torna in piazza: l’accensione in streaming

La Fòcara di Novoli torna in piazza: l’accensione in streaming

 
Brindisia S. Michele Salentino
Nonna Maria festeggia 106 anni: è la più longeva della provincia di Brindisi

Nonna Maria festeggia 106 anni: è la più longeva della provincia di Brindisi

 
MateraL'annuncio
Asm di Matera: dal 18 gennaio riapre il Cup di via Matteotti

Asm di Matera: dal 18 gennaio riapre il Cup di via Matteotti

 
TarantoIl caso
Taranto, bimba morta di tumore, la mamma: «Sia fatta giustizia per i nostri figli»

Taranto, bimba morta di tumore, la mamma: «Sia fatta giustizia per i nostri figli»

 
Potenzazona gialla
Basilicata, ordinanza scuole: confermata Dad alle superiori sino al 31 gennaio

Basilicata, ordinanza scuole: confermata Dad alle superiori sino al 31 gennaio

 
BatMaltempo
Primi fiocchi di neve in Puglia: Castel Del Monte e Murgia imbiancate

Primi fiocchi di neve in Puglia: Castel Del Monte e Murgia imbiancate. Scatta l'allerta gialla

 
Foggiaemergenza coronavirus
San Nicandro Garganico, muore sindaco medico per Covid: virus contratto forse da un paziente

San Nicandro Garganico, muore sindaco medico per Covid: virus contratto forse da un paziente

 

Pallavolo - Gioia e Matera rischiano di sparire

E' un momento molto difficile su due gloriose piazze pallavolistiche in Puglia e Basilicata. Il Gioia del Colle (A2 maschile) e la Spes Matera (A2 donne) potrebbero non disputare i prossimi campionati e sparire. Due situazioni diverse ma entrambe decisamente delicate. A Gioia domenica sera i tifosi hanno marciato in corteo per chiedere un impegno fattivo al Comune ed all'imprenditoria locale a sostegno di una squadra che va alla deriva. La Teleunit di Perugia non ha rinnovato il contratto di sponsorizzazione per la prossima stagione. Le casse della società sono vuote e la dirigenza ha iniziato a smobilitare ed a disimpegnarsi. La società ha comunque iscritto la squadra al prossimo campionato di A2 ed ha respinto richieste di acquisto dei diritti sportivi. Ma all'orizzonte non si intravede nessuna schiarita che possa ridare vigore e slancio alla Volley Gioia. A pochi chilometri, nella blasonata Matera, i problemi sono pure di carattere economico. La società non ha nemmeno coperto alcuni debiti contratti nella deludente passata stagione in cui la Bbc si è salvata solo grazie al quoziente set. La Bbc è pronta a confermare l'impegno economico ma ciò coprirebbe meno della metà del budget. La società ha così annunciato «di avviare le trattative per la cessione del titolo di serie A/2 finalizzato esclusivamente al reperimento della provvista necessaria per ripianare la situazione debitoria esistente». Ci sono cinque diverse richieste da parte soprattutto di società del nord Italia. Sarà il solito annuncio-civetta per suonare la "sveglia" e salvare il salvabile o davvero la situazione è ormai irrecuperabile? Intanto nelle ultime ore sembra stiano arrivando segnali di interessamento da parte degli enti locali.
Onofrio Bruno

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400