Lunedì 08 Marzo 2021 | 04:48

Il Biancorosso

Serie c
Bari messo ko dal Potenza al San Nicola: 0-2

Bari messo ko dal Potenza al San Nicola: 0-2

 

i più visti della sezione

NEWS DALLE PROVINCE

Covid news h 24Il virus
Covid, il monito della virologa: «Vaccinati? Potrebbero contagiarsi. 2 casi su 3 da variante inglese»

Covid, il monito della virologa: «Vaccinati? Potrebbero contagiarsi. 2 casi su 3 da variante inglese»

 
FoggiaIl caso
Covid 19 a Foggia, in 9 sorpresi a giocare a carte: multati

Covid 19 a Foggia, in 9 sorpresi a giocare a carte: multati

 
LecceLa nomina
Musica, 5 vincitori e menzione speciale per il premio delle Arti a Lecce

Musica, 5 vincitori e menzione speciale per il premio delle Arti a Lecce

 
BatIl caso
Trani, la discarica si trasforma in impianto

Trani, la discarica si trasforma in impianto

 
MateraIl caso
Montescaglioso, le vende cocaina e la intrappola in casa: salvata da una mail inviata ai cc

Montescaglioso, le vende cocaina e la intrappola in casa: salvata da una mail inviata ai cc

 
TarantoQuote rosa
Taranto, assunzioni col trucco: in 18 sotto processo

Taranto, assunzioni col trucco: in 18 sotto processo

 
PotenzaIl caso
Maratea, scoppia zuffa fra sindaco e assessore: entrambi in ospedale

Maratea, scoppia zuffa fra sindaco e assessore: entrambi in ospedale

 
BrindisiLa cerimonia
L’abbraccio Puglia-Albania: «A Brindisi una medaglia per l’accoglienza»

L’abbraccio Puglia-Albania: «A Brindisi una medaglia per l’accoglienza»

 

i più letti

Rapimento Clementina, appello video di Salvatore Stefio, Umberto Cupertino e Maurizio Agliana (ex-ostaggi in Iraq)

ROMA - A un anno esatto dalla loro liberazione in Iraq, Salvatore Stefio, Umberto Cupertino e Maurizio Agliana hanno deciso di lanciare un appello per il rilascio di Clementina Cantoni, sequestrata il 16 maggio a Kabul. «Non c'è modo migliore», hanno affermato i tre ex ostaggi, «per ricordare quel giorno. Durante la nostra lunga prigionia, speravamo che fuori pensassero a noi. Ora che siamo fuori, tocca a noi fare qualcosa. E soprattutto oggi, primo anniversario della nostra liberazione. Oggi che il ricordo di Fabrizio (Quattrocchi ucciso dai sequestratori, ndr) rinnova tutte le paure di quei giorni, le ansie, una gioia non condivisa».
Stefio, Cupertino e Agliana hanno registrato un appello in video che sarà trasmesso da tutte le reti nazionali italiane e, sottotitolato, dalle televisioni afghane.
«Abbiamo pensato a lungo a cosa fare insieme per ricordare l'8 giugno. Purtroppo, questa giovane volontaria è ancora nelle mani dei sequestratori: c'è un'italiana che ha perso la libertà a Kabul. E nel giorno della nostra libertà vogliamo chiedere per lei lo stesso destino. Se Fabrizio fosse stato con noi sarebbe stato lui, per primo, ad avere questa idea».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400