Venerdì 22 Gennaio 2021 | 11:34

Il Biancorosso

Biancorossi
Auteri e la C infuocata del Bari: «Volevo proteggere il gruppo»

Auteri e la C infuocata del Bari: «Volevo proteggere il gruppo»

 

i più visti della sezione

NEWS DALLE PROVINCE

PotenzaNel Potentino
Oppido Lucano, dipendente banca sottrae 2 milioni a 4 comuni: 4 arresti

Oppido Lucano, dipendente banca sottrae 2 milioni a 4 comuni: 4 arresti

 
MateraNel Materano
Mafia, sequestrati beni a capoclan lucano: case, mezzi e contanti

Mafia, sequestrati beni a capoclan lucano: case, mezzi e contanti

 
FoggiaIl caso
Foggia: «Ho fatto il tampone, ma forse non è il mio»

Foggia: «Ho fatto il tampone, ma forse non è il mio»

 
BariCarabinieri
Controlli a Mola: denunciato uomo positivo al Covid, «Ero uscito a passeggiare»

Controlli a Mola: denunciato uomo positivo al Covid, «Ero uscito a passeggiare»

 
Brindisimaltrattamenti in famiglia
Ostuni, distrugge i mobili di casa e minaccia di morte madre e moglie: arrestato 45enne violento

Ostuni, distrugge i mobili di casa e minaccia di morte madre e moglie: arrestato 45enne violento

 
Tarantoil progetto
Taranto, piantine antinquinanti nelle scuole: al via «La Natura entra in classe»

Taranto, piantine antinquinanti nelle scuole: al via «La Natura entra in classe»

 
BatNella Bat
Droga, condanne definitive per sette trafficanti di Andria

Droga, condanne definitive per sette trafficanti di Andria

 
LecceLe dichiarazioni
Fidanzati uccisi a Lecce, il killer: «Se fossi libero avrei di nuovo l'impulso di uccidere»

Fidanzati uccisi a Lecce, il killer: «Se fossi libero avrei di nuovo l'impulso di uccidere»

 

i più letti

Rapimento Clementina, appello video di Salvatore Stefio, Umberto Cupertino e Maurizio Agliana (ex-ostaggi in Iraq)

ROMA - A un anno esatto dalla loro liberazione in Iraq, Salvatore Stefio, Umberto Cupertino e Maurizio Agliana hanno deciso di lanciare un appello per il rilascio di Clementina Cantoni, sequestrata il 16 maggio a Kabul. «Non c'è modo migliore», hanno affermato i tre ex ostaggi, «per ricordare quel giorno. Durante la nostra lunga prigionia, speravamo che fuori pensassero a noi. Ora che siamo fuori, tocca a noi fare qualcosa. E soprattutto oggi, primo anniversario della nostra liberazione. Oggi che il ricordo di Fabrizio (Quattrocchi ucciso dai sequestratori, ndr) rinnova tutte le paure di quei giorni, le ansie, una gioia non condivisa».
Stefio, Cupertino e Agliana hanno registrato un appello in video che sarà trasmesso da tutte le reti nazionali italiane e, sottotitolato, dalle televisioni afghane.
«Abbiamo pensato a lungo a cosa fare insieme per ricordare l'8 giugno. Purtroppo, questa giovane volontaria è ancora nelle mani dei sequestratori: c'è un'italiana che ha perso la libertà a Kabul. E nel giorno della nostra libertà vogliamo chiedere per lei lo stesso destino. Se Fabrizio fosse stato con noi sarebbe stato lui, per primo, ad avere questa idea».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400