Venerdì 22 Gennaio 2021 | 01:38

Il Biancorosso

Serie C
Bari, ufficializzati due nuovi ingaggi: Rolando e Sarzi Puttini

Bari, ufficializzati due nuovi ingaggi: Rolando e Sarzi Puttini

 

i più visti della sezione

NEWS DALLE PROVINCE

Brindisimaltrattamenti in famiglia
Ostuni, distrugge i mobili di casa e minaccia di morte madre e moglie: arrestato 45enne violento

Ostuni, distrugge i mobili di casa e minaccia di morte madre e moglie: arrestato 45enne violento

 
Bariemergenza coronavirus
Bitonto, focolaio Covid in centro per anziani: 19 i casi positivi

Bitonto, focolaio Covid in centro per anziani: 19 i casi positivi

 
Potenzaeconomia
Tavares in Basilicata, riconosciuta centralità dello stabilimenti di Melfi nel nuovo gruppo Stellantis

Tavares (Stellantis) in Basilicata: confermati investimenti e posti di lavoro. Riconosciuta centralità stabilimento Melfi

 
Tarantoil progetto
Taranto, piantine antinquinanti nelle scuole: al via «La Natura entra in classe»

Taranto, piantine antinquinanti nelle scuole: al via «La Natura entra in classe»

 
FoggiaL'accaduto
Foggia, fuggono con macchina rubata, ma fanno incidente e scappano sfondando il parabrezza

Foggia, fuggono con macchina rubata, ma fanno incidente e scappano sfondando il parabrezza

 
BatNella Bat
Droga, condanne definitive per sette trafficanti di Andria

Droga, condanne definitive per sette trafficanti di Andria

 
MateraIl caso
Incendia auto per dissidi lavorativi con la proprietaria: denunciata 41enne a Matera

Incendia auto per dissidi lavorativi con la proprietaria: denunciata 41enne a Matera

 
LecceLe dichiarazioni
Fidanzati uccisi a Lecce, il killer: «Se fossi libero avrei di nuovo l'impulso di uccidere»

Fidanzati uccisi a Lecce, il killer: «Se fossi libero avrei di nuovo l'impulso di uccidere»

 

i più letti

Euro/Lira - Il presidente della Camera Pier Ferdinando Casini: «Sarebbe una follia totale, un atto di autolesionismo, un film dell'orrore»

MOSCA - Il presidente della Camera Pier Ferdinando Casini boccia senza appello l'idea di affiancare all'euro la vecchia, defunta lira: «Sarebbe una follia totale, un atto di autolesionismo, un film dell'orrore», dice a Mosca, dove si trova per i lavori della grande commissione parlamentare italo-russa.
Secondo Casini, che ha incontrato i giornalisti oggi pomeriggio al termine di un incontro con lo speaker della Duma Boris Gryzlov, la proposta della Lega «non può essere derubricata ad un'uscita pubblicitaria» e sembra rappresentare «l'espressione di uno stato d'animo di una parte del Paese». Ciò non toglie che sarebbe «una soluzione terribile» perchè «se l'Italia tornasse alla vecchia lira vivremmo uno sorta di film dell'orrore, un thriller ad esito imprevedibile o forse al contrario assai prevedibile, basti pensare al debito pubblico e ai tassi di interessi. Sarebbe il dissesto finanziario».
«E' una soluzione quanto più sbagliata possibile», sottolinea il presidente della Camera che non ha remore ad usare anche espressioni sferzanti come «assoluta follia» e «autolesionismo totale».
«Il fatto che ci possa essere una parte del Paese che pensa ad una soluzione simile - argomenta Casini - non ci deve affatto spingere all'indulgenza. A chi si appresta a buttarsi dalla casa bisogna spiegare che il suicidio è prima di tutto contro il suo interesse».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400