Lunedì 10 Dicembre 2018 | 14:14

GDM.TV

i più visti della sezione

Il traforo: 13 chilometri che collegano l'Italia e la Francia

Frejus ROMA - Entrato in funzione il 12 luglio 1980, il traforo del Frejus è un'importante opera di collegamento franco-italiana, che si estende tra Modane, nella Savoia, e Bardonecchia, in Piemonte. Ha una lunghezza di 12,870 chilometri e una larghezza di nove metri: vi si possono incrociare due automezzi pesanti o due pullman con un terzo in sosta. La pendenza in salita è dello 0,54% nella direzione Francia-Italia. L'accesso al Traforo avviene dalla parte francese tramite l'Autostrada A 43, che parte da Lione; dalla parte italiana tramite l'autostrada A 32 che parte da Torino.
All'interno del tunnel - ogni anno percorso mediamente da oltre 2 milioni veicoli nei due sensi di marcia - vi sono cinque piazzole di sosta che permettono ad un automezzo pesante o ad un pullman di fare inversione di marcia in caso di emergenza, in presenza di personale di sicurezza.
Le condizioni di sicurezza sono definite ottimali grazie ad un imponente impianto di illuminazione, due posti di controllo, punti SOS, rifugi ventilati collegati direttamente alla via di fuga.
All'interno del tunnel sono consentiti il trasporto di prodotti agro-alimentari e di animali vivi, ed, inoltre (con alcune restrizioni), trasporti eccezionali e di materie pericolose.

In seguito al tragico incidente del Monte Bianco del 1999, anche il traforo del Frejus è stato dotato di un sofisticato sistema termografico ad infrarossi per la rilevazione di eventuali punti di surriscaldamento in un veicolo, che potrebbero rischiare di provocare un incendio in galleria. Questo veloce controllo viene eseguito passando attraverso un apposito «portale termografico» dove apposite telecamere sensibili all'infrarosso registrano eventuali anomali surriscaldamenti nel veicolo. Sono state installate 99 nicchie antincendio (una ogni 250 metri) per il servizio di primo intervento.
Appositi analizzatori di monossido di carbonio ed opacimetri controllano costantemente la qualità dell'aria in galleria.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

MULTIMEDIA

Il Natale di Giovinazzo si accende con Christmas Lights

Il Natale di Giovinazzo si accende con Christmas Lights

 
Il post partita di Cornacchini e Neglia

Il post partita di Cornacchini e Neglia

 
Bari, caso commissioni al Comune: il consigliere «muto» davanti alla telecamera

Bari, caso commissioni al Comune: il consigliere «muto» davanti alla telecamera

 
Bari, si schianta contro un albero: muore 79enne, ferita la moglie

Bari, si schianta contro un albero: muore 79enne, ferita la moglie

 
Lorem video dolor sit amet, consectetur

Lorem video dolor sit amet, consectetur

 
Treni, la partenza del primo Frecciarossa per Torino: ma in Puglia andrà «lento»

Treni, parte il primo Frecciarossa per Torino: ma in Puglia andrà «lento»

 
Portici-Bari, i tre gol biancorossi

Portici-Bari, i tre gol biancorossi

 
Corinaldo, la fuga e il crollo della balaustra che ha schiacciato i ragazzi in discoteca

La fuga e il crollo della balaustra che schiaccia i ragazzi in discoteca

 
F-104, la  storia di un mitoper tre generazioni di piloti

F-104, la storia di un mito
per tre generazioni di piloti