Domenica 16 Dicembre 2018 | 23:44

GDM.TV

Iraq - Sequestrato e distrutto dagli italiani un arsenale di razzi, mine e bombe

NASSIRIYA - I militari italiani in Iraq hanno recuperato una grande quantità di razzi, mine e bombe da mortaio per un totale di circa una tonnellata di materiale esplosivo, che è stato fatto brillare oggi alla presenza del Capo di Stato Maggiore della Difesa l'ammiraglio Gianpaolo Di Paola.
Il materiale è stato sequestrato mercoledì scorso in una zona desertica non distante da Nassiriya. Secondo gli artificieri italiani, non si trattava di materiale recente, anche se era ben conservato.
Gli organismi investigativi e di intelligence del contingente stanno compiendo indagini per stabilire la provenienza dell'esplosivo e, soprattutto, a che cosa dovesse servire. «Allo stato, però - sottolinea un investigatore - si può escludere che ci fosse un attentato in preparazione».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

MULTIMEDIA

Nuovo video per BandAdriatica, Elisa canta con Calcutta, il progetto Party Hard racconta Taranto

Nuovo video per BandAdriatica, Elisa canta con Calcutta, il progetto Party Hard racconta Taranto

 
Rotonda - Bari:  il punto con La Voce Biancorossa, segui la diretta

Rotonda - Bari: il punto con La Voce Biancorossa Rivedi la diretta

 
Torre Guaceto: masseria rurale trasformata in resort, sequestri

Torre Guaceto: masseria rurale trasformata in resort, sequestri

 
Decennale della Regia Aeronauticail Re passa in rassegna 4mila piloti

Decennale della Regia Aeronautica
il Re passa in rassegna 4mila piloti

 
Il bimotore Savoia Marchetti S 55uno dei simboli del progresso italiano

Il bimotore Savoia Marchetti S 55
uno dei simboli del progresso italiano

 
Inaugurazione aeroporto di Bariintitolato a Umberto di Savoia

Inaugurazione aeroporto di Bari
intitolato a Umberto di Savoia

 
Kosovo, l'attività del 5° Reggimento alpini

Kosovo, l'attività del 5° Reggimento alpini

 
Calendario, l'uomo e la tecnologia

Calendario, l'uomo e la tecnologia