Martedì 19 Gennaio 2021 | 21:49

Il Biancorosso

Biancorossi
Bari, i numeri in grigio: Ternana avanti in tutto

Bari, i numeri in grigio: Ternana avanti in tutto

 

i più visti della sezione

NEWS DALLE PROVINCE

LecceIl caso
Mafia, annullata interdittiva a società steward dello stadio di Lecce

Mafia, annullata interdittiva a società steward dello stadio di Lecce

 
Covid news h 24Il virus
Coronavirus a Mottola, focolaio in una Rsa: 22 positivi

Coronavirus a Mottola, focolaio in una Rsa: 22 positivi

 
BatLa disgrazia
Andria, addio a Gianna: muore sola in casa a 49 anni il travestito vittima di insulti

Andria, addio a Gianna: muore sola in casa a 49 anni il travestito vittima di insulti

 
PotenzaIl virus
Covid 19, focolaio in una Rsa a Brienza, nel Potentino: morti 4 anziani

Covid 19, focolaio in una Rsa a Brienza, nel Potentino: morti 4 anziani

 
BariIl caso
Sanità, l'accusa di Zullo (FdI): «Da Asl Bari 30mila avvisi di accertamento»

Sanità, l'accusa di Zullo (FdI): «Da Asl Bari 30mila avvisi di accertamento»

 
Foggiaparto record
Dal Canada a Foggia per far nascere tre gemellini: mamma dimessa

Dal Canada a Foggia per far nascere tre gemellini: mamma dimessa

 
MateraIl caso
Matera, minaccia convivente disabile con una katana, arrestato 70enne

Matera, minaccia convivente disabile con una katana, arrestato 70enne

 
Brindisila denuncia
Covid, nel Brindisino 100 vaccinati senza averne diritto: presentata interrogazione a Lopalco

Covid, nel Brindisino 100 vaccinati senza averne diritto: presentata interrogazione a Lopalco

 

i più letti

Spiagge in vendita? Gli operatori balneari si dicono «molto interessati»

ROMA - Gli operatori balneari si dicono «molto interessati» all' ipotesi, avanzata questa sera in un' intervista al Tg5 dal vicepremier Giulio Tremonti, di vendita delle spiagge con concessioni di cento anni, ma chiedono che i prezzi tengano conto degli investimenti da loro fatti. A renderlo noto è Riccardo Borgo, neo presidente del Sib, il Sindacato Italiano Balneari che raggruppa circa diecimila imprese del settore.
«In linea di principio - ha spiegato Borgo - siamo disponibili a fare un ragionamento sulla vendita delle spiagge, o almeno di quelle occupate da strutture turistiche, ma non vogliamo che si dia il via a vendite all' asta. Questo ci preoccuperebbe molto. Abbiamo investito anni di vita e di lavoro e, se si tratta di trovare il giusto prezzo, noi siamo molto interessati».
Al momento gli operatori balneari godono di concessioni di sei anni che sono rinnovabili automaticamente per altri sei. «La condizione che poniamo - spiega ancora Borgo - è che si tenga conto del valore aggiunto che abbiamo portato: spesso abbiamo fatto investimenti anche di centinaia di milioni. Non vogliamo, insomma, che vi siano meccanismi che rischino di metterci fuori dal sistema, che privilegino il miglior offerente. Questo è un rischio che non vorremmo correre. Ma - conclude Borgo - più che fare degli slogan, l' importante per noi è sedersi intorno ad un tavolo e ragionare insieme».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400