Martedì 11 Dicembre 2018 | 16:44

GDM.TV

i più visti della sezione

Pallamano / A1 Donne - Conversano colleziona la 20ª sconfitta su 20 partite

Si è concluso con la 20ª sconfitta su 20 partite (32-25 a San Giovanni La Punta, in Sicilia) l'avventura delle giovanissime del Conversano nell'A-1 femminile di pallamano. Un'annata storta per via delle imprevedibili defezioni (la portiere Pascazio gravemente infortunatasi; le straniere Josub e Mitrovich venute meno a campionato in corso; il cambio dell'allenatore con il francese Bloumbou che ha rimpiazzato Realmonte) ma anche una stagione preziosissima per la atlete pugliesi che confrontandosi con l'elite della pallamano italiana hanno potuto maturare dal punto di vista tecnico e agonistico. Una esperienza importante, dunque, per l'unico club femminile pugliese di serie A che ha messo in evidenza quattro atlete di sicuro avvenire: l'ala sinistra Stefania Chiarappa, 19 anni, in odor di nazionale; la pivot Letizia Pignataro, 23 anni, contesa da molti club di A-1; Catiana Sportelli, 20 anni, terzino sinistro di grande potenza; Simona Cicorella, 25 anni, centrale, ottimo difensore e valida contropiedista.
L'ultima giornata della stagione regolare ha fatto registrare la vittoria del Sassari sul campo del Salerno campione d'Italia in carica. Con questo successo Sassari ha mantenuto il primo posto e resistito all'assalto di Soluzioni Biomedicali Dmp Teramo che, davanti ai suoi tifosi, ha saputo imporsi per 55 a 17 al Carife Ferrara.
Saranno pertanto Sassari- Dossobuono (vittorioso per 33 a 26 su Demoter Messana) e Soluzioni Biomedicali Teramo- Pelplast Salerno le due semifinali che si giocheranno il 30 aprile , il 7 e l'11 maggio La finale è invece in calendario il 14, 18 e 21 maggio.
Negli altri incontri , Tecnosys L'Altecoen Enna ha superato per 38 a 18 il Flumeri e S. Giovanni La Punta si è invece imposta per 33 a 25 sulla Lombardi Ecologia Conversano che ritorna in A-2 insieme all'Hf Teramo, esclusa dal giudice sportivo.
Antonio Galizia

I risultati dell'ultima giornata
• San Giovanni La Punta-Conversano 32-25
• Enna-Flumeri 38-18
• Salerno-Sassari 22-26
• Dossobuono-Messana 33-26
• Teramo-Ferrara 55-17

La classifica
• Sassari 54
• Teramo 52
• Salerno 47
• Dossobuono 46
• Ferrara 27
• San Giovanni La Punta 25
• Nuoro 23
• Enna 22
• Flumeri 15
• Messana 14
• Conversano e Hf Teramo 0

Playoff
Sassari, Teramo, Salerno e Dossobuono. In A-2: Conversano e Hf Teramo.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

MULTIMEDIA

Calendario, storie e immagini

Calendario, storie e immagini

 
Rivivi la  "Mangusta" interforze

Rivivi la "Mangusta" interforze

 
Noi siamo la Marina: gli incursori

Noi siamo la Marina: gli incursori

 
Calendario, palombari e incursori

Calendario, palombari e incursori

 
Bari - Troina: il punto con La Voce Biancorossa, la diretta del prepartita

Bari - Troina: il punto con La Voce Biancorossa, la diretta del prepartita

 
Corrieri della droga: con i bus di linea da Milano la portavano in Puglia

Sui bus di linea da Milano in Puglia con la droga in valigia: 22 arresti VIDEO

 
Cristina, da Laterza a La Spezia e ritorno per fare la ciabattina

Cristina, 37 anni, da Laterza a La Spezia e ritorno per fare la «ciabattina»

 
Sede Casapound sequestrata, il gip: «Pericolo nuove aggressioni fasciste»

Sede Casapound sequestrata, il gip: «Pericolo nuove aggressioni fasciste»

 
Parco del Gargano, 6 anni dopo la sentenza, demolita le darsene abusive

Parco del Gargano, 6 anni dopo la sentenza, demolite le darsene abusive

 
Il Natale di Giovinazzo si accende con Christmas Lights

Il Natale di Giovinazzo si accende con Christmas Lights

 
Il post partita di Cornacchini e Neglia

Il post partita di Cornacchini e Neglia

 
Bari, caso commissioni al Comune: il consigliere «muto» davanti alla telecamera

Bari, caso commissioni al Comune: il consigliere «muto» davanti alla telecamera

 
Bari, si schianta contro un albero: muore 79enne, ferita la moglie

Bari, si schianta contro un albero: muore 79enne, ferita la moglie