Martedì 11 Dicembre 2018 | 23:01

GDM.TV

i più visti della sezione

Prodi: se Cdl non è in grado di governare, al voto

ROMA - O la Cdl è in grado di formare un governo «capace di superare la crisi del Paese», oppure l'unica strada sono le elezioni anticipate. Lo ha detto Romano Prodi, a nome dell'Unione, al termine delle consultazioni al Quirinale. Il leader del centrosinistra ha chiesto inoltre di fermare le riforme della Costituzione e della giustizia e di non procedere con l'intenzione di modificare la legge elettorale.
Prodi ha quindi esposto al capo dello Stato la «profonda preoccupazione» per la situazione dell'economia e della politica italiana.
«Le dimissioni del governo - ha detto - sono la conseguenza naturale del voto degli italiani e devono essere seguite da un mutamento radicale nella guida del Paese. Chiediamo quindi che si ponga fine allo stravolgimento della Costituzione della Repubblica e dell'ordinamento giudiziario. Che non vengano modificate le leggi che regolano lo svolgimento delle elezioni e della campagna elettorale. Che si cambi immediatamente e radicalmente il contenuto della politica economica».
«La nuova politica economica - ha proseguito il leader dell'Unione - fondata sulla stabilità dei conti pubblici, deve mirare alla ripresa dello sviluppo, dell'occupazione giovanile e del Mezzogiorno. Questo è quanto gli elettori hanno chiesto con il loro voto».
Secondo Prodi e il centrosinistra, «è impensabile che tali problemi vengano risolti da un governo uguale o simile a quello precedente, o da un qualsiasi governo non fondato sulla volontà popolare. Se il centrodestra - conclude il Professore - non è in grado di dare vita a un esecutivo capace di superare la crisi del Paese, tutta l'Unione chiede, per il bene dell'Italia, che subito la parola torni agli elettori».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

MULTIMEDIA

Calendario, l'uomo e la tecnologia

Calendario, l'uomo e la tecnologia

 
Bisceglie, topo in ospedale sulla porta del reparto Infettivi

Bisceglie, topo in ospedale sulla porta del reparto Infettivi

 
Calendario, storie e immagini

Calendario, storie e immagini

 
Rivivi la  "Mangusta" interforze

Rivivi la "Mangusta" interforze

 
Noi siamo la Marina: gli incursori

Noi siamo la Marina: gli incursori

 
Calendario, palombari e incursori

Calendario, palombari e incursori

 
Bari - Troina: il punto con La Voce Biancorossa, la diretta del prepartita

Bari - Troina: il punto con La Voce Biancorossa, diretta prepartita

 
Corrieri della droga: con i bus di linea da Milano la portavano in Puglia

Sui bus di linea da Milano in Puglia con la droga in valigia: 22 arresti VIDEO

 
Cristina, da Laterza a La Spezia e ritorno per fare la ciabattina

Cristina, 37 anni, da Laterza a La Spezia e ritorno per fare la «ciabattina»

 
Sede Casapound sequestrata, il gip: «Pericolo nuove aggressioni fasciste»

Sede Casapound sequestrata, il gip: «Pericolo nuove aggressioni fasciste»

 
Parco del Gargano, 6 anni dopo la sentenza, demolita le darsene abusive

Parco del Gargano, 6 anni dopo la sentenza, demolite le darsene abusive

 
Il Natale di Giovinazzo si accende con Christmas Lights

Il Natale di Giovinazzo si accende con Christmas Lights

 
Il post partita di Cornacchini e Neglia

Il post partita di Cornacchini e Neglia

 
Bari, caso commissioni al Comune: il consigliere «muto» davanti alla telecamera

Bari, caso commissioni al Comune: il consigliere «muto» davanti alla telecamera