Mercoledì 12 Dicembre 2018 | 21:47

GDM.TV

C1 maschile: due derby nei playoff per la B2

La Telcom Ostuni inizierà l'avventura nei playoff che valgono la promozione in B2 dalla sfida al Phlogas Campobasso. La stagione regolare del girone G della C1 di basket in linea di massima aveva già stabilito le gerarchie del torneo. Adesso i quarti propongono due derby - il Corato dovrà spegnere le velleità del Bisceglie, il Ceglie se la vedrà col Molfetta - mentre il Bernalda è di scena a Marigliano nella prima delle sfide della serie al meglio delle tre partite. Nel girone H il Team Potenza giunto quinto, farà visita al Porto Empedocle.
In chiave salvezza, tornando al girone G, importante affermazione del Castellaneta (sul Molfetta), che consente agli jonici di conquistare la tredicesima posizione. Nel primo turno dei playout il Castellaneta dovrà cimentarsi contro il Ferentinum Campobasso con lo svantaggio del fattore campo, ma in caso di sconfitta, nella serie decisiva (sempre al meglio delle tre partite), contro la Partenope Napoli, l'eventuale «bella» si disputerà in Puglia.

SERIE C1 - GIRONE G
I RISULTATI DELLA 30ª GIORNATA

E. Castellaneta - C. A. Ford Molfetta 77-63
Cava dei Tirreni - S.Maria a Vico 62-65
Stamplast Ceglie - Ferentinum CB 88-83
P. Granoro Corato - Telcom Ostuni 86-80
Marigliano - Partenope NA 91-83
M.Procida - Bisceglie 79-82
Phlogas CB - Touch Down Bernalda 93-95
Sant'Agnese - Acquaviva CE 84-98

LA CLASSIFICA
Telcom Ostuni 50; P. Granoro Corato 48; Stamplast Ceglie 44; Marigliano, Touch Down Bernalda 42; Molfetta, Ambrosia T. Bisceglie 34; Phlogas CB 30; S.Maria a Vico 24; Ferentinum CB, Monte di Procida 22; Acquaviva CE 20; E. Castellaneta, Cava dei Tirreni 18; Partenope NA, Sant'Agnese 16.
* Già salvo il S. Maria a Vico
* Retrocede Sant'Agnese

PLAYOFF
al meglio delle tre partite
Ostuni (1)-Phlogas Campobasso (8)
Corato (2)-Bisceglie (7)
Ceglie (3)-Molfetta (6)
Marigliano (4)-Bernalda (5)

PLAYOUT
al meglio delle tre partite
F. Campobasso (10)-Castellaneta (13) (perdente contro Napoli, 15)
M.Procida (11)-Caserta (12) (perdente contro Cava, 14)

SERIE C1 - GIRONE H
I RISULTATI DELLA 30ª GIORNATA
Canicattý - Augusta 86-65
Comiso - Cosenza 90-71
Gela - Gioia Tauro 87-72
Licata - Militello 61-75
Ragusa - P.Empedocle 59-87
Soverato - Paceco 85-61
Team Potenza - Lametia Terme 84-73
Vittoria - Caltanissetta 112-86

LA CLASSIFICA
Canicattì 54; Lametia Terme, Vittoria 50; P.Empedocle 42; Team Potenza 40; Ragusa, Cosenza 34; Militello 30; Gela 28; Augusta, Gioia Tauro 24; Comiso, Paceco 18; Soverato 16; Caltanissetta, Licata 10.

* Già salvo il Gela
* Retrocede il Licata

PLAYOFF
al meglio delle tre partite
Canicattì (1)-Militello (8)
Lametia (2)-Cosenza (7)
Vittoria (3)-Ragusa (6)
P. Empedocle (4)-Potenza (5)

PLAYOUT
al meglio delle tre partite
Augusta-Paceco (p. Caltanisetta)
G. Tauro-Comiso (p. Soverato)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

MULTIMEDIA

Strasburgo: gli spari, i morti, i blitz, la gente in fuga

Strasburgo: gli spari, il morto, i blitz, la gente in fuga

 
Calendario, l'uomo e la tecnologia

Calendario, l'uomo e la tecnologia

 
Bisceglie, topo in ospedale sulla porta del reparto Infettivi

Bisceglie, topo in ospedale sulla porta del reparto Infettivi  
Sindaco: «Indagheremo»

 
Calendario, storie e immagini

Calendario, storie e immagini

 
Rivivi la  "Mangusta" interforze

Rivivi la "Mangusta" interforze

 
Noi siamo la Marina: gli incursori

Noi siamo la Marina: gli incursori

 
Calendario, palombari e incursori

Calendario, palombari e incursori

 
Bari - Troina: il punto con La Voce Biancorossa, la diretta del prepartita

Bari - Troina: il punto con La Voce Biancorossa, diretta prepartita

 
Corrieri della droga: con i bus di linea da Milano la portavano in Puglia

Sui bus di linea da Milano in Puglia con la droga in valigia: 22 arresti VIDEO

 
Cristina, da Laterza a La Spezia e ritorno per fare la ciabattina

Cristina, 37 anni, da Laterza a La Spezia e ritorno per fare la «ciabattina»

 
Sede Casapound sequestrata, il gip: «Pericolo nuove aggressioni fasciste»

Sede Casapound sequestrata, il gip: «Pericolo nuove aggressioni fasciste»

 
Parco del Gargano, 6 anni dopo la sentenza, demolita le darsene abusive

Parco del Gargano, 6 anni dopo la sentenza, demolite le darsene abusive