Sabato 23 Gennaio 2021 | 22:46

Il Biancorosso

Serie C
Calcio Bari, Maita: «Ho passato brutte giornate con il Covid 19»

Calcio Bari, Maita: «Ho passato brutte giornate con il Covid 19»

 

NEWS DALLE PROVINCE

BariBurrasca in arrivo
Maltempo nel Barese, scatta da domani allerta arancione per forte vento

Maltempo nel Barese, scatta da domani allerta arancione per forte vento

 
BrindisiIl caso
Presunti abusi al porto di Brindisi: 12 richieste a processo

Presunti abusi edilizi nel porto di Brindisi: chiesto il processo per 12 persone

 
LeccePuglia, cinema e tv
Un ciak a Lecce per Ornella Muti, Raoul Bova e Serena Autieri. A Taranto girata fiction Rai

Un ciak a Lecce per Ornella Muti, Raoul Bova e Serena Autieri. A Taranto girata fiction Rai

 
TarantoIl caso
Taranto, poliziotta barese morta dopo 3 interventi, condannati medici

Poliziotta barese morta dopo 3 interventi, condannati i medici

 
FoggiaIl virus
Covid, 26 positivi all'ospedale Lastaria di Lucera: anche 15 pazienti

Covid, 26 positivi all'ospedale Lastaria di Lucera: anche 15 pazienti

 
PotenzaIl bollettino regionale
Coronavirus in Basilicata, 62 positivi e 2 decessi. Regione resta in zona gialla

Coronavirus in Basilicata, 62 positivi e 2 decessi. Regione resta in zona gialla

 
MateraOmicidio
Agguato a Rotondella, uomo ucciso a coltellate: gravemente ferito un altro

Rotondella, uomo ucciso a coltellate: è un ingegnere di 46 anni. Gravemente ferito netturbino 45enne

 
BatL'inchiesta
«Chiavi della città», il 12 febbraio la decisione del gup di Trani

«Chiavi della città», il 12 febbraio la decisione del gup di Trani

 

Il Conclave non fermerà servizi in Città del vaticano: rimarranno aperti uffici e servizi, limitazioni solo al traffico

il comignolo che segnalerà la fumata di elezione del nuovo Papa in Vaticano CITTA' DEL VATICANO - (Nella foto il comignolo che segnalerà la fumata di elezione del nuovo Papa in Vaticano) Il conclave non fermerà la vita della città del Vaticano: gli uffici, la banca, la farmacia, il supermercato alimentare, la vendita di abbigliamento, tabacchi e elettronica, la posta e il distributore interno della benzina non prevedono giorni di chiusura a partire da lunedì, segno che nonostante la novità del trasporto dei cardinali dalla casa di Santa Marta alla cappella Sistina per le votazioni, le strade interne rimarranno aperte.
Sono tuttavia previste alcune limitazioni, in particolare proprio nella zona di Santa Marta: l'ingresso del Perugino, che da via Gregorio VII immette nella città del Vaticano passando a fianco della casa che ospita i porporati, rimarrà chiuso ad orari, in concomitanza con lo spostamento dei cardinali, che avverrà con dei pulmini sia alla mattina, che al pomeriggio, in occasione delle votazioni.
Una chiusura a «macchia di leopardo», che coinvolgerà anche il distributore di benzina interno, che si trova a poche decine di metri proprio dalla residenza dei porporati in conclave. E le strade, in particolare via delle Fondamenta, che da piazza Santa Marta porta verso i palazzi apostolici, e il cortile di San Damaso, da dove i cardinali raggiungeranno ogni volta la Cappella Sistina attraverso gli ascensori.
Anche sul versante italiano di Santa Marta, che si trova a ridosso delle mura di confine, sono stati presi degli accorgimenti per tutelare la privacy dei cardinali: il piccolo parcheggio che si trova proprio sotto le mura è stato recintato dai vigili urbani, per impedire che le auto possano sostare a partire da lunedì.
In effetti, i cardinali elettori, che già hanno iniziato ad arrivare a Santa Marta, dovrebbero essere già tutti nella casa per domenica sera, anche chi abita a poche centinaia di metri, sia dentro che fuori i confini della Città del Vaticano.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400