Giovedì 25 Febbraio 2021 | 23:52

Il Biancorosso

Biancorossi
Al San Nicola Bari in grigio, ma adesso è vietato fermarsi

Al San Nicola Bari in grigio, ma adesso è vietato fermarsi

 

NEWS DALLE PROVINCE

TarantoIn via Crispi
Taranto, agguato in serata: grave un 20enne ferito all'addome

Taranto, agguato in serata: grave un 20enne ferito all'addome

 
LecceNella notte
Surano, la banda del buco svaligia due negozi in centro commerciale

Surano, la banda del buco svaligia due negozi in centro commerciale

 
FoggiaIl sindaco
San Marco in Lamis, Covid tra i giovani: 11 positivi tra 1 e 25 anni

San Marco in Lamis, Covid tra i giovani: 11 positivi tra 1 e 25 anni

 
PotenzaL'incidente
San Severino, pescatore precipita in Bosco Magnano: soccorso dai pompieri

San Severino, pescatore precipita in Bosco Magnano: soccorso dai pompieri

 
BariIl progetto
Bari, Finacantieri investe 26mln: punta su meccatronica e innovazione

Bari, Finacantieri investe 26mln: punta su meccatronica e innovazione

 
BatNella Bat
Trani, spaccio di droga in famiglia, coinvolto anche 14enne: un arresto e 3 denunce

Trani, spaccio di droga in famiglia, coinvolto anche 14enne: un arresto e 3 denunce

 
BrindisiIl caso
Brindisi, giudice arrestato: riesame rigetta ricorso, Galiano resta in carcere

Brindisi, giudice arrestato: riesame rigetta ricorso, Galiano resta in carcere

 

i più letti

«Gli italiani non consegneranno il Paese alla sinistra che ha già in mano tutto»

ROMA - «Ritengo assolutamente impossibile che gli italiani accettino di consegnare il nostro paese alla sinistra. Non conviene a nessuno nemmeno alla sinistra stessa». Lo ha detto il premier Silvio Berlusconi sottolineando di poter «assolutamente recuperare i voti perduti in questi undici mesi di tempo per tornare a vincere nel 2006.
Conversando con i giornalisti in via dei Coronari, ha aggiunto: «non penso che i nostri cittadini accetteranno di consegnare l'Italia a questa sinistra. Una sinistra che ha in mano tutto: sù sù fino ai vertici delle istituzioni, partendo da Comuni, Province e Regioni, fino alla scuola, l'università, i giornali, la magistratura e procure. Ha in mano tutto. Ha un'egemonia culturale da decenni e ora gli vogliamo dare anche il governo del paese e la maggioranza parlamentare?».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400