Lunedì 17 Dicembre 2018 | 04:45

GDM.TV

Gli incendi più devastanti nei locali pubblici

ROMA - L'incendio di stanotte divampato in un hotel di Parigi prevalentemente frequentato da immigrati si aggiunge a una lunga serie di sciagure avvenute nel mondo in locali pubblici.
Ecco alcuni tra i più devastanti incendi degli ultimi 30 anni.
- 3 novembre 1974: 88 morti nel night club di un hotel a Seul (Corea del sud) - 28 maggio 1977: 161 morti in un locale notturno a Southgate (Kentucky, Usa)
- 14 agosto 1980: 59 bambini muoiono asfissiati in un cinema di Baghdad (Iraq)
- 14 febbraio 1981: 56 morti nella discoteca 'Stardust' a Dublino (Irlanda)
- 1 febbraio 1983: 64 morti nel cinema Statuto di Torino
- 1 febbraio 1983: 82 morti nella discoteca 'Alcala 20' a Madrid
- 25 marzo 1990: 87 morti per un incendio doloso in un club di New York
- 27 novembre 1994: 234 morti in una discoteca a Fuixin nella provincia di Liaoning (nord-est della Cina)
- 8 dicembre 1994: 325 morti, per la maggior parte scolari, in un cinema di Karamay nello Xinjiang (nord-ovest della Cina)
- 15 febbraio 1995: 67 morti in un bar karaoke a Taichung (Taiwan)
- 18 marzo 1996: 153 morti in una discoteca di Manila (Filippine)
- 13 giugno 1997: 57 morti in un cinema di New Delhi (India)
- 30 ottobre 1998: 63 morti e 160 feriti in una sala da feste trasformata in discoteca a Hingen vicino a Goeteborg (Svezia)
- 29 marzo 2000: 74 persone muoiono nell'incendio di due sale da cinema a Jiaozou nella provincia di Henan (centro della Cina)
- 26 dicembre 2000: 309 morti nell'incendio sviluppatosi in un complesso commerciale e in una discoteca a Luoyang (centro della Cina)
- 18 agosto 2001: almeno 78 persone muoiono nell'incendio di un hotel a Quezon City vicino a Manila
- 29 dicembre 2001: un incendio in un centro commerciale del centro di Lima (Perù) causa 447 vittime, tra cui 274 morti e 173 dispersi
- 1 dicembre 2002: 50 persone muoiono nell'incendio di una discoteca a Caracas (Venezuela)
- 19 febbraio 2003: un incendio doloso nella metropolitana di Daegu (Corea del Sud) causa 196 morti, 138 feriti e 289 dispersi
- 20 febbraio 2003: negli Usa un incendio in un club di West Warwick (Rhode Island, nord-est) causa 100 morti e 200 feriti
- 15 febbraio 2004: in Cina, l'incendio di un supermercato nella provincia di Jilin (nord-est) causa 53 morti e oltre 60 feriti
- 16 luglio 2004: oltre 90 bambini muoiono e 18 rimangono gravemente feriti nell'incendio di una scuola elementare nella città di Kumbakonam nel sud dell'India.
- 1 ago 2004 - Incendio in un centro commerciale ad Asuncion, nel quale muoiono 210 persone.
- 31 dic 2004 - Incendio provoca nella notte la morte di 174 persone e il ferimento di altre 500 nella grande discoteca di Buenos Aires Republica de Cromagnon, l'evento più luttuoso mai verificatosi nella capitale argentina.
- 15 apr 2005 - Incendio in hotel parigino vicino all'Opera, 16 morti in bilancio provvisorio.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

MULTIMEDIA

Nuovo video per BandAdriatica, Elisa canta con Calcutta, il progetto Party Hard racconta Taranto

Nuovo video per BandAdriatica, Elisa canta con Calcutta, il progetto Party Hard racconta Taranto

 
Rotonda - Bari:  il punto con La Voce Biancorossa, segui la diretta

Rotonda - Bari: il punto con La Voce Biancorossa Rivedi la diretta

 
Torre Guaceto: masseria rurale trasformata in resort, sequestri

Torre Guaceto: masseria rurale trasformata in resort, sequestri

 
Decennale della Regia Aeronauticail Re passa in rassegna 4mila piloti

Decennale della Regia Aeronautica
il Re passa in rassegna 4mila piloti

 
Il bimotore Savoia Marchetti S 55uno dei simboli del progresso italiano

Il bimotore Savoia Marchetti S 55
uno dei simboli del progresso italiano

 
Inaugurazione aeroporto di Bariintitolato a Umberto di Savoia

Inaugurazione aeroporto di Bari
intitolato a Umberto di Savoia

 
Kosovo, l'attività del 5° Reggimento alpini

Kosovo, l'attività del 5° Reggimento alpini

 
Calendario, l'uomo e la tecnologia

Calendario, l'uomo e la tecnologia