Giovedì 21 Gennaio 2021 | 12:30

Il Biancorosso

Biancorossi
Le grandi manovre del Bari: c’è anche Bellomo nella lista

Le grandi manovre del Bari: c’è anche Bellomo nella lista

 

i più visti della sezione

NEWS DALLE PROVINCE

BrindisiL'intervista
Gli antifascisti e i comunisti nella provincia di Brindisi: processi, confino, democrazia

Gli antifascisti e i comunisti nella provincia di Brindisi: processi, confino, democrazia

 
BatNella Bat
Droga, condanne definitive per sette trafficanti di Andria

Droga, condanne definitive per sette trafficanti di Andria

 
BariLotta al virus
Coronavirus, oltre 16.500 vaccinati nel Barese, quasi completata somministrazione a personale 118

Coronavirus, oltre 16.500 vaccinati nel Barese, quasi completata somministrazione a personale 118

 
FoggiaIl caso
Foggia, rubati gasolio e attrezzi nella nuova caserma dei Vigili del Fuoco

Foggia, rubati gasolio e attrezzi nella nuova caserma dei Vigili del Fuoco

 
MateraIl caso
Incendia auto per dissidi lavorativi con la proprietaria: denunciata 41enne a Matera

Incendia auto per dissidi lavorativi con la proprietaria: denunciata 41enne a Matera

 
LecceLe dichiarazioni
Fidanzati uccisi a Lecce, il killer: «Se fossi libero avrei di nuovo l'impulso di uccidere»

Fidanzati uccisi a Lecce, il killer: «Se fossi libero avrei di nuovo l'impulso di uccidere»

 
TarantoIndagini lampo della Ps
Taranto, ruba  creme in una farmacia e tenta la fuga: ladro seriale arrestato

Taranto, ruba creme in una farmacia e tenta la fuga: ladro seriale arrestato

 

i più letti

La «Fera te San Giuseppe te la Stiddra» a S. Cesario di Lecce

In occasione dell'edizione 2005 de La fera te San Giuseppe te la Stiddra, il Comune di San Cesario in collaborazione con la Cooperativa CoolClub, con il patrocinio della Provincia di Lecce e della Camera di Commercio di Lecce organizza la Mostra dell'Artigianato e dell'Agroalimentare che si svolgerà all'interno della manifestazione domenica 10 (dalle 9,30 alle 13.00 e dalle 16.00 alle 21.00) e lunedì 11 Aprile 2005 (dalle 10.00 alle 13.00 e dalle 16.30 alle 21.00).
Le celebrazioni religiose e la fiera prenderanno il via sabato 9 aprile. Sin dalla mattina giungeranno in paese gli espositori di merci, le più varie, che si insediano negli spazi loro assegnati. Alle 18.30 è prevista dal centro del paese la partenza della processione densa di folla che accompagna il simulacro del santo per le vie della cittadina al suono degli ottoni di una banda.
La Mostra dell'Artigianato e dell'agroalimentare, giunta alla sua V edizione, è un "evento nell'evento" che si svolgerà negli spazi della ex scuola di Piazza Garibaldi. Le aule saranno destinate non solo all'esposizione dei prodotti agroalimentari ed artigianali ma anche alle performance dei creatori che mostreranno al visitatore la realizzazione dei manufatti ed alla degustazione dei prodotti.
Una galleria-laboratorio dunque, con un sicuro richiamo per visitatori e turisti, una mostra che accompagnerà la durata della festa che si svolgerà nelle strade cittadine.
Nella palestra sarà invece realizzata una mostra collettiva tra scultura, fotografia e arti visive realizzata da Maria Pia Malerba, Andrea Scardino e Vincenzo Caricato. Nei locali della scuola si terrà inoltre una esposizione di mobili antichi.

La storia di questa antica Fiera al sito:
www.comunesancesariodilecce.it

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400