Mercoledì 12 Dicembre 2018 | 08:00

GDM.TV

i più visti della sezione

Il cordoglio in Puglia e Basilicata

Numerose sono le iniziative organizzate in Puglia e Basilicata da istituzioni e associazioni per domani in concomitanza con i funerali del Pontefice.

A Lecce il presidente della Provincia, Giovanni Pellegrino, rende noto di aver provveduto all'attivazione di due maxischermi, uno nella sala consiliare di Palazzo dei Celestini, l'altro nella sala conferenze degli uffici di via Salomi, per consentire ad amministratori e dipendenti della Provincia di seguire in diretta televisiva le esequie.
Anche l'amministrazione comunale di Campi Salentina (Lecce), in collaborazione con le comunità parrocchiali, metterà a disposizione della cittadinanza domani dalle ore 10, presso la Collegiata Santa Maria delle Grazie, un maxischermo per la visione in diretta della messa funebre per il Papa.

L'Arcidiocesi di Foggia-Bovino rende noto che una grande folla ha seguito ieri sera la messa celebrata nella cattedrale di Foggia dall'arcivescovo mons. Francesco Pio Tamburrino, alla presenza di delegazioni della Chiesa valdese, della Comunità ellenica ortodossa e dell'Esercito della salvezza. Nel corso dell'omelia mons. Tamburrino ha ricordato i tratti salienti di Papa Giovanni Paolo II, del quale ha sottolineato «la forza nel confermare i fratelli nella fede, l'irresistibile impulso ecumenico, la testimonianza del perdono dato e chiesto, la grandiosa testimonianza dell'esperienza della croce».
L'arcivescovo di Foggia parte oggi per Roma, dove parteciperà ai funerali del Santo Padre.

Le immagini della Santa Messa esequiale per Sua Santità Giovanni Paolo II che si terrà sul sagrato della Basilica di San Pietro saranno proiettate domani mattina, alle ore 10, nella sala del consiglio regionale della Basilicata. Lo ha reso noto, con un comunicato, l'ufficio stampa della giunta.
Alla proiezione - conclude la nota - assisteranno i dipendenti della Regione.
Le scuole della città di Potenza saranno regolarmente aperte domani 8 aprile quando si celebreranno i funerali del Santo Padre Giovanni Paolo II. Il sindaco Vito Santarsiero - informa una nota del Comune - ha sentito sull'argomento il Provveditore che provvederà ad inviare a tutti gli istituti una circolare nella quale si invita ad osservare un minuto di raccoglimento e a fare una riflessione sulla del Papa.
Nella circolare - prosegue la nota - sarà anche evidenziato che laddove è possibile i direttori didattici ed i Presidi potranno far seguire la cerimonia funebre ai propri studenti attrezzando una sala con la televisione.

Secondo Santarsiero, «è esattamente attraverso un percorso di questo tipo, la non chiusura delle scuole che si consuma un atto istituzionale e religioso di rispetto nei riguardi del Santo Padre, una delle più grandi figure non solo del Cristianesimo ma della storia civile del nostro pianeta».
Domani Santarsiero sarà presente ai funerali del Papa a Roma, in veste ufficiale con la fascia tricolore a rappresentare la comunità potentina.
«La città di Potenza - ha detto - piange insieme al mondo intero la perdita del Santo Padre. Ha lasciato alla nostra comunità parole di pace e di speranza ed il suo insegnamento sarà per noi un faro che guiderà per sempre la nostra quotidiana azione di uomini e di amministratori. Non dimenticheremo il suo costante invito a costruire il bene comune - ha concluso Santarsiero - attraverso un'azione di pace, di continua attenzione verso i giovani e verso gli emarginati ed i più deboli».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

MULTIMEDIA

Strasburgo, notte di caccia all'uomo

Strasburgo, notte di caccia all'uomo

 
ANSAtg delle ore 8

ANSAtg delle ore 8

 
Strasburgo: gli spari, i morti, i blitz, la gente in fuga

Strasburgo: gli spari, il morto, i blitz, la gente in fuga

 
Calendario, l'uomo e la tecnologia

Calendario, l'uomo e la tecnologia

 
Bisceglie, topo in ospedale sulla porta del reparto Infettivi

Bisceglie, topo in ospedale sulla porta del reparto Infettivi

 
Calendario, storie e immagini

Calendario, storie e immagini

 
Rivivi la  "Mangusta" interforze

Rivivi la "Mangusta" interforze

 
Noi siamo la Marina: gli incursori

Noi siamo la Marina: gli incursori

 
Calendario, palombari e incursori

Calendario, palombari e incursori

 
Bari - Troina: il punto con La Voce Biancorossa, la diretta del prepartita

Bari - Troina: il punto con La Voce Biancorossa, diretta prepartita

 
Corrieri della droga: con i bus di linea da Milano la portavano in Puglia

Sui bus di linea da Milano in Puglia con la droga in valigia: 22 arresti VIDEO

 
Cristina, da Laterza a La Spezia e ritorno per fare la ciabattina

Cristina, 37 anni, da Laterza a La Spezia e ritorno per fare la «ciabattina»

 
Sede Casapound sequestrata, il gip: «Pericolo nuove aggressioni fasciste»

Sede Casapound sequestrata, il gip: «Pericolo nuove aggressioni fasciste»

 
Parco del Gargano, 6 anni dopo la sentenza, demolita le darsene abusive

Parco del Gargano, 6 anni dopo la sentenza, demolite le darsene abusive

 
Il Natale di Giovinazzo si accende con Christmas Lights

Il Natale di Giovinazzo si accende con Christmas Lights