Mercoledì 12 Dicembre 2018 | 15:02

GDM.TV

A Roma «stop ai pellegrini»

ROMA - A Roma al momento ci sono «ben oltre il milione di pellegrini» e la città «non può sopportare l'arrivo di altri fedeli», ha detto il commissario straordinario Guido Bertolaso. «Chi arriva oggi - ha spiegato il commissario straordinario - non avrà nessuna possibilità di seguire i funerali a San Pietro. L'invito a tutti è dunque di recarsi a Tor Vergata, un'area attrezzata e pronta ad ospitare migliaia di persone come già avvenne nelle grandi giornate del Giubileo del 2000». «Chi intende venire a Roma con un'auto o con qualsiasi altro mezzo - ha aggiunto - deve sapere che non potrà accedere alla città perché domani ci sarà il blocco totale delle auto». Sono circa un milione i polacchi che in queste ore si sono messi in viaggio verso Roma per partecipare ai funerali del Papa, secondo stime dello stesso governo di Varsavia. È l'area di San Pietro in particolare quella che non è più in grado di sopportare altri pellegrini, anche squadre sono al lavoro per l'organizzazione dei funerali di domani, venerdì. Lo ha precisato Bertolaso sottolineando che «già da molte ore stiamo lavorando per allestire aree alternative a quelle di San Pietro, per consentire a tutti i fedeli di poter partecipare alle esequie del Santo Padre nella città di Roma».
Il commissario straordinario per l'organizzazione dei funerali del Papa ha chiesto «il concorso delle forze armate» per gestire l'imponente numero di fedeli che si sta riversando su Roma. Bertolaso ha poi ringraziato «le forze dell'ordine, le forze armate, i Vigili del fuoco, le ferrovie, l'Anas e la società Autostrade, il Comune di Roma e la Prefettura, la Croce Rossa Italiana, il 118, i volontari. Tutti- ha detto - stanno mettendo in campo uno sforzo enorme per far sì che il sistema Italia continui a funzionare come ha dimostrato in queste ore».
Bertolaso ha poi lanciato un appello ai cittadini romani e ai negozianti perché aprano le porte delle loro case e degli esercizi commerciali per ospitare e dare accoglienza ai fedeli.


Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

MULTIMEDIA

Strasburgo: gli spari, i morti, i blitz, la gente in fuga

Strasburgo: gli spari, il morto, i blitz, la gente in fuga

 
Calendario, l'uomo e la tecnologia

Calendario, l'uomo e la tecnologia

 
Bisceglie, topo in ospedale sulla porta del reparto Infettivi

Bisceglie, topo in ospedale sulla porta del reparto Infettivi Il sindaco: «Indagheremo»

 
Calendario, storie e immagini

Calendario, storie e immagini

 
Rivivi la  "Mangusta" interforze

Rivivi la "Mangusta" interforze

 
Noi siamo la Marina: gli incursori

Noi siamo la Marina: gli incursori

 
Calendario, palombari e incursori

Calendario, palombari e incursori

 
Bari - Troina: il punto con La Voce Biancorossa, la diretta del prepartita

Bari - Troina: il punto con La Voce Biancorossa, diretta prepartita

 
Corrieri della droga: con i bus di linea da Milano la portavano in Puglia

Sui bus di linea da Milano in Puglia con la droga in valigia: 22 arresti VIDEO

 
Cristina, da Laterza a La Spezia e ritorno per fare la ciabattina

Cristina, 37 anni, da Laterza a La Spezia e ritorno per fare la «ciabattina»

 
Sede Casapound sequestrata, il gip: «Pericolo nuove aggressioni fasciste»

Sede Casapound sequestrata, il gip: «Pericolo nuove aggressioni fasciste»

 
Parco del Gargano, 6 anni dopo la sentenza, demolita le darsene abusive

Parco del Gargano, 6 anni dopo la sentenza, demolite le darsene abusive

 
Il Natale di Giovinazzo si accende con Christmas Lights

Il Natale di Giovinazzo si accende con Christmas Lights