Giovedì 28 Gennaio 2021 | 04:38

Il Biancorosso

Serie C
Bari calcio, pressing su Cianci per sostituire Montalto

Bari calcio, pressing su Cianci per sostituire Montalto

 

NEWS DALLE PROVINCE

BariLa tragedia
Bimbo morto a Bari, autopsia conferma: soffocato da una cordicella

Bimbo morto a Bari, autopsia conferma: soffocato da una cordicella

 
Brindisia S. Michele Salentino
Brindisi, solaio crollato in un capannone: 4 indagati per omicidio colposo

Brindisi, solaio crollato in un capannone: 4 indagati per omicidio colposo

 
TarantoL'iniziativa
Giornata della Memoria, musica dal teatro chiuso di Taranto: l'omaggio degli artisti

Giornata della Memoria, musica dal teatro chiuso di Taranto: l'omaggio degli artisti

 
PotenzaSHOAH
Giornata della Memoria, a Potenza consegnate 3 medaglie d’onore ai familiari dei deportati

Giornata della Memoria, a Potenza consegnate 3 medaglie d’onore ai familiari dei deportati

 
FoggiaIl caso
Femminicidio a Orta Nova, 46enne indagato non risponde a pm: aveva tracce di sangue sui vestiti

Femminicidio a Orta Nova, 46enne indagato non risponde a pm: aveva tracce di sangue sui vestiti

 
BatIl caso
Scontro treni, la pm in foto con l'avvocato di un indagato, Csm la boccia ma si spacca

Scontro treni, la pm in foto con l'avvocato di un indagato, Csm la boccia ma si spacca

 
MateraIl caso
Tricarico, rubati 12 quintali di rame: 4 arresti

Tricarico, rubati 12 quintali di rame: 4 arresti

 
LecceIl caso
Lecce, litiga con il cugino e gli spara: arrestato

Lecce, litiga con il cugino e gli spara: arrestato

 

i più letti

Alla Regione Puglia 42 consiglieri Unione

Definito il numero - secondo i dati della Prefettura di Bari - dei rappresentanti nel Consiglio. Il numero comprende il nuovo presidente della giunta, Niki Vendola (Rifondazione comunista, leader della coalizione di centrosinistra). Saranno 28 i consiglieri del centrodestra (compreso il presidente uscente, Raffaele Fitto)
• Elezioni regionali Puglia • Tutte le regioni
BARI - Sono complessivamente 42 i candidati eletti per la coalizione di centrosinistra, guidata da Nichi Vendola, nelle elezioni regionali della Puglia; 28 sono invece gli eletti per la Cdl, compreso il candidato presidente, Raffaele Fitto.
Due sono le donne elette: Elena Gentile, eletta nella lista dei Ds nella circoscrizione di Foggia con 7.291 preferenze, e Giuseppina Marmo (La Margherita), circoscrizione Barletta-Andria-Trani, che ha avuto 4.997 voti. Il candidato più votato in assoluto è stato Rocco Palese (Forza Italia), che nella giunta regionale uscente era assessore al Bilancio: ha avuto 28.448 voti nella circoscrizione di Lecce.
Gli eletti nella lista di Alleanza nazionale Msi sono sette: Tommaso Attanasio (9.487 voti, circoscrizione Bari), Sergio Silvestris (9.128, circoscrizione Bari), Nicola Marmo (10.640 voti, circoscrizione Barletta-Andria-Trani), Michele Saccomanno (10.348, circoscrizione Brindisi), Roberto Ruocco (11.621 voti, circoscrizione Foggia), Saverio Congedo (15.895, circoscrizione Lecce) e Pietro Lospinuso (15.156 voti, circoscrizione Taranto).
Ai Ds sono andati 14 seggi: per la circoscrizione di Bari, Mario Loizzo (12.230 voti), Sergio Povia (8.969) e Michele Ventricelli (7.237); Giuseppe Dicorato (5.537 voti) per la circoscrizione Barletta-Andria-Trani; per la circoscrizione di Brindisi, Vincenzo Montanaro (7.745 voti) e Giuseppe Romano (5.841); per la circoscrizione di Foggia, Angelo Riccardi (11.135 voti), Leonardo Marino (9.197) ed Elena Gentile (7.291); per la circoscrizione di Lecce, Alessandro Frisullo (16.087 voti), Antonio Maniglio (9.560) e Giuseppe Taurino (6.779); per la circoscrizione di Taranto, Luciano Mineo (8.524 voti) e Paolo Costantino (6.805).
Otto sono i seggi assegnati alla Margherita: circoscrizione di Bari, Guglielmo Minervini (7.534 voti) e Pietro Pepe (7.473); Giuseppina Marmo (4.997 voti) nella circoscrizione Barletta-Andria-Trani, Vincenzo Cappellini (3.699) nella circoscrizione di Brindisi, Francesco Ognissanti (8.010 voti) nella circoscrizione di Foggia; nella circoscrizione di Lecce Dario Stefano (9.600 voti) ed Enzo Russo (9.335); Michele Pelillo (7.623 voti) nella circoscrizione di Taranto.
A Forza Italia sono andati 10 seggi: Massimo Cassano (10.839 voti), Luigi Loperfido (9.818) e Giacomo Olivieri (9.556) nella circoscrizione di Bari; Carlo Laurora (7.933) nella circoscrizione Barletta-Andria-Trani; Marcello Rollo (8.233 voti), circoscrizione Brindisi; Lucio Tarquinio (14.658) a Foggia; Rocco Palese (28.448 voti) e Raffaele Baldassarre (13.889) nella circoscrizione di Lecce; Pietro Franzoso (15.626 voti) e Simone Brizio (7.522) a Taranto.
Il candidato eletto per la lista Italia dei valori è Vitantonio Bonasora (3.729 voti) nella circoscrizione di Bari.
Tre gli eletti per la lista La primavera pugliese: Stefano Giampaolo (4.742 voti) nella circoscrizione di Bari, Vittorio Potì (4.795) a Lecce e Donato Pentassuglia (4.779 voti) a Taranto.
Alla lista La Puglia prima di tutto sono andati 5 seggi: Ignazio Zullo (8.797 voti) e Giammarco Surico (6.331) nella circoscrizione di Bari; Francesco Damone (5.962 voti) a Foggia, Vincenzo Barba (10.209) a Lecce e Gianfranco Chiarelli (9.848) a Taranto.
Quattro gli eletti per la lista Udc: Salvatore Greco (12.743 voti) a Bari, Angelo Cera (11.034) a Foggia, Luigi Caroppo (6.288) nella circoscrizione di Lecce, Enzo Manco (8.979) a Taranto.
Uno il candidato eletto per il Nuovo Psi: Francesco Visaggio (3.963 voti) a Bari.
Due sono andati ai Comunisti italiani: Carlo De Santis (2.085 voti) a Bari e Cosimo Borraccino (2.832) a Taranto.
Al partito di Rifondazione comunista sono stati assegnati 4 seggi: Michele Losappio (3.944 voti) nella circoscrizione di Bari, Pietro Mita (3.790) a Brindisi, Arcangelo Sannicandro (3.183) a Foggia, Pietro Manni (2.034) a Lecce.
Due gli eletti per i Socialisti autonomisti: Alberto Tedesco (8.760 voti) a Bari e Giuseppe Cioce (3.316) nella circoscrizione Barletta-Andria-Trani.
All'Udeur sono andati tre seggi: Nicola Canonico (4.378 voti) a Bari, Giovanni De Leonardis (4.232) a Foggia e Antonio Buccoliero (3.547) a Lecce.
Tre gli eletti per la lista dello Sdi: Onofrio Introna (3.913 voti) nella circoscrizione di Bari, Giuseppe Lonigro (6.570) a Foggia e Donato Pellegrino (3.749) a Lecce.
Uno, infine, il candidato eletto per la lista Verdi per la pace: Domenico Lomelo (2.351 voti) nella circoscrizione di Bari.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400