Sabato 23 Gennaio 2021 | 12:11

Il Biancorosso

Serie C
Calcio Bari, Maita: «Ho passato brutte giornate con il Covid 19»

Calcio Bari, Maita: «Ho passato brutte giornate con il Covid 19»

 

i più visti della sezione

NEWS DALLE PROVINCE

MateraOmicidio
Agguato a Rotondella, uomo ucciso a coltellate: gravemente ferito un altro

Agguato a Rotondella, uomo ucciso a coltellate: gravemente ferito un altro

 
FoggiaIl virus
Covid 19, Brusaferro in collegamento a Foggia: «In Italia lieve decrescita»

Covid 19, Brusaferro in collegamento a Foggia: «In Italia lieve decrescita». Anelli: «No a vaccini a chi non è a rischio»

 
BariLa curiosità
Il dialetto si trasforma in luce e accende le vie del borgo antico di Palo del Colle

Il dialetto si trasforma in luce e accende le vie del borgo antico di Palo del Colle

 
LecceLotta al virus
Vaccinazioni contro il Coronavirus, il primato di Maglie

Vaccinazioni contro il Coronavirus, il primato di Maglie

 
TarantoLa decisione
Un tarantino ai vertici dei servizi segreti, nominato da Conte l'ammiraglio Massagli

Un tarantino ai vertici dei servizi segreti, nominato da Conte l'ammiraglio Massagli

 
BatL'inchiesta
«Chiavi della città», il 12 febbraio la decisione del gup di Trani

«Chiavi della città», il 12 febbraio la decisione del gup di Trani

 
PotenzaIl caso
Sacerdote lucano «spretato» da Papa Francesco: molestie sessuali ai militari

Sacerdote lucano «spretato» da Papa Francesco: molestie sessuali ai militari

 
BrindisiL'inchiesta
Fasano, maxi-truffe on line scoperta su scala nazionale: rinviato a giudizio

Fasano, maxi-truffe on line scoperte su scala nazionale: rinviato a giudizio imprenditore

 

i più letti

I suoi cinque viaggi in Puglia, tra Padre Pio e san Nicola

BARI - Cinque volte Papa Giovanni Paolo II è stato in Puglia durante il suo pontificato. Se le sue condizioni non fossero peggiorate la prossima visita avrebbe potuto svolgersi dal 21 al 29 maggio al 24° Congresso eucaristico nazionale previsto a Bari. Lo scorso 20 gennaio era stata resa nota una lettera in cui il Santo padre, compiacendosi per il tema prescelto ("Senza la domenica non possiamo vivere"), chiedeva al cardinale Ruini di essere il suo inviato speciale.
«Da parte mia - scriveva - spero di poter anche intervenire personalmente, poichè mi sento molto unito all'Episcopato e al Popolo italiano, considerando quanto stretti siano sempre stati i vincoli di comunione tra il Successore di Pietro e l'amata Chiesa in Italia». La prima visita pastorale in Puglia di papa Wojtyla fu a Otranto il 5 ottobre del 1980 nel ricordo degli 800 martiri di 5 secoli fa. Seguì il 26 febbraio del 1984 la visita nella Diocesi di Bari e Bitonto. Nel capoluogo pugliese visitò il quartiere San Paolo dove fu inaugurata una Fondazione che porta il suo nome. L'incontro con i fedeli avvenne all'aeroporto di Palese.
Indimenticabile per i baresi fu la visita alla Chiesa di san Nicola, venerato da cattolici e ortodossi. Un santo che nell'udienza del 6 luglio 1987, in occasione del IX centenario della rocambolesca traslazione delle sue reliquie da Myra a Bari, il papa ricorderà come « il grande Vescovo che, mentre suscita in noi la nostalgia di quell'unità che era felice possesso della Chiesa del suo tempo, ravviva nei nostri animi l'impegno a non risparmiare sforzi perchè la Chiesa di oggi si muova verso quel traguardo».
Dal 23 al 25 maggio del 1987 nuovo viaggio con tappa a Foggia e a San Giovanni Rotondo dove pregò e pianse sulla tomba di Padre Pio che verrà beatificato proprio da Karol Wojtyla il 2 maggio 1999 e poi canonizzato il 16 giugno del 2002. A Taranto il 28 e 29 ottobre incontrò i lavoratori dell'industria e visitò la Cittadella della Carità. Infine il 17 e 18 settembre 1994 la visita pastorale a Lecce.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400