Domenica 17 Gennaio 2021 | 23:57

Il Biancorosso

Serie C
Bisceglie-Bari: 0-1, vittoria dei galletti con gol di Antenucci all'87'

Bisceglie-Bari: 0-1, vittoria dei galletti con gol di Antenucci all'87'

 

i più visti della sezione

NEWS DALLE PROVINCE

PotenzaLa decisione
Foto Tony Vece

Potenza, causa neve chiuse tutte le scuole il 18 gennaio

 
FoggiaIl caso
Foggia, sassi contro auto della polizia locale durante controlli anti Covid

Foggia, sassi contro auto della polizia locale durante controlli anti Covid

 
LecceL'incidente
Taurisano, moto si schianta contro un muro: morto 35enne

Taurisano, moto si schianta contro un muro: morto 35enne

 
BariL'appello
Valenzano, bimbo affetto da SMA, scatta gara di solidarietà sui social: «Aiutiamo il piccolo Paolo»

Valenzano, bimbo affetto da SMA, scatta gara di solidarietà sui social: «Aiutiamo il piccolo Paolo»

 
TarantoI numeri
Covid, a Taranto 5mila casi in un mese: l'escalation è impressionante

Covid, a Taranto 5mila casi in un mese: l'escalation è impressionante

 
Brindisia S. Michele Salentino
Nonna Maria festeggia 106 anni: è la più longeva della provincia di Brindisi

Nonna Maria festeggia 106 anni: è la più longeva della provincia di Brindisi

 
MateraL'annuncio
Asm di Matera: dal 18 gennaio riapre il Cup di via Matteotti

Asm di Matera: dal 18 gennaio riapre il Cup di via Matteotti

 
BatMaltempo
Primi fiocchi di neve in Puglia: Castel Del Monte e Murgia imbiancate

Primi fiocchi di neve in Puglia: Castel Del Monte e Murgia imbiancate. Scatta l'allerta gialla

 

18 nomine di Vescovi e Nunzi

CITTA' DEL VATICANO - Sono 18 le nomine e le rinunce accettate da Giovanni Paolo II e rese note oggi dalla Sala stampa della Santa Sede.
Si tratta, evidentemente, di nomine già decise da tempo e che attendevano solo di essere rese note. In particolare, si tratta dei nuovi nunzi per il Giappone, mons. Alberto Bottari de Castello, e della Nuova Zelanda, mons. Charles Daniel Balvo, che sarà anche delegato apostolico nell'Oceano Pacifico.
Tra le altre nomine, che riguardano tutti i continenti, c'è da segnalare la creazione dell'amministrazione apostolica dell'Uzbekistan, affidata a don Jerzy Maculewicz e la nomina di un vescovo in Viet Nam, a Phan thiet, Nicolas Huynh Van Nghi.
C'è anche la rinuncia di un cardinale ad arcivescovo di Managua, in Nicaragua: si tratta di Miguel Obando Bravo, che lascia l'incarico per raggiunti limiti di età. Al suo posto andrà mons. Leopoldo Josè Brenes Solorzano.
Le altre nomine riguardano diocesi di Argentina, Corea, Filippine, Kenya, India, Uganda, Repubblica democratica del Congo, Mozambico, oltre all'amministratore apostolico per l'Estonia e all'ordinario militare di Nuova Zelanda.
Tra le nomine anche una rinuncia non sostituita, quella dell'arcivescovo di Resistencia in Argentina.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400