Mercoledì 27 Gennaio 2021 | 09:21

Il Biancorosso

Il post-partita
Auteri incontentabile: «Dobbiamo migliorare»

Auteri incontentabile: «Dobbiamo migliorare»

 

NEWS DALLE PROVINCE

BariIl caso
Bari, 70 vigilantes a rischio nell’ex azienda del dg Arpal

Bari, 70 vigilantes a rischio nell’ex azienda del dg Arpal

 
HomeNel Tarantino
Grottaglie, trovato cadavere in un capannone: indagato per omicidio colposo titolare ditta edile

Grottaglie, trovato cadavere in un capannone: indagato per omicidio colposo titolare ditta edile

 
LecceSangue amaro
Rifiuti, sgominato traffico illecito anche a Lecce e Oria: 7 arresti

Rifiuti, sgominato traffico illecito anche a Lecce e Oria: 7 arresti

 
BrindisiIl caso
Brindisi, prende padellata in testa dalla compagna: scatena un putiferio al Perrino

Brindisi, prende padellata in testa dalla compagna: scatena un putiferio al Perrino

 
Foggiatragedia
Orta Nova, donna morta in casa: si pensa ad un omicidio

Orta Nova, donna di 48 anni accoltellata in casa alla gola: sospetti su un 46enne.
A dare l'allarme alcuni vicini Ft

 
Potenzaemergenza Covid
Basilicata, riapertura scuole: intensificare controlli aree di sosta automezzi trasporto pubblico

Basilicata, riapertura scuole: intensificare controlli aree di sosta automezzi trasporto pubblico

 
BatL'incidente
Barletta, furgone contro autocarro sulla Sp 21: muore agricoltore 73enne

Barletta, furgone contro autocarro sulla Sp 21: muore agricoltore 73enne

 
MateraIl caso
Reati contro la Pubblica Amministrazione a Matera: 11 arresti e sequestrati 8,2 mln

Matera, truffa per fondi pubblici in agricoltura: 11 arresti, tra loro funzionari Ismea e Regione Basilicata. 22 indagati e sequestrati 8,2 mln. Le intercettazioni VD

 

Mussolini riammessa alle elezioni nel Lazio - Ora potrebbero essere rinviate le elezioni

ROMA - Da domani, 23 marzo, a domenica 3 aprile, giorno di apertura delle operazioni di voto, ci sono appena 11 giorni: meno dei 15 giorni previsti dalla legge per la propaganda e l'affissione dei manifesti elettorali. Che cosa succede ora dopo la sentenza del Consiglio di Stato che ha riammesso la lista As per le regionali del Lazio? Le ipotesi sul tappeto sono due: la conferma della data per il voto, con l'accettazione di Alternativa sociale di una «riduzione» del tempo per la propaganda; oppure il rinvio delle elezioni.
In entrambi i casi, però, la parola torna agli uffici della Regione Lazio, una delle sei Regioni che si è dotata di una propria legge elettorale, e non agli uffici del Viminale. A favore della prima ipotesi - e cioè un tempo ridotto per la campagna elettorale di Alessandra Mussolini e Alternativa sociale - ci sarebbero alcuni precedenti: una lista esclusa e poi riammessa alle provinciali di Roma, nel 2003, e alcune liste escluse e riammesse alle elezioni comunali in provincia di cosenza nel 2004. In tutti questi casi, le liste riammesse hanno goduto di un tempo ridotto per la campagna elettorale ma le elezioni sono state confermate senza subire rinvii.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400