Domenica 09 Dicembre 2018 | 21:13

GDM.TV

i più visti della sezione

Sirchia: i consumatori vanno difesi con informazione

ROMA - «I consumatori vanno difesi con l'informazione»: il ministro della Salute, Girolamo Sirchia, commenta così la notizia della prima sentenza in Italia per il risarcimento ai familiari di un fumatore morto. «Di fronte ad un andamento così positivo della legge e ad una svolta culturale così netta, non serve calcare la mano. I consumatori - ha detto il ministro - vanno difesi con l'informazione e così è stato fatto» ha detto riferendosi alle scritte sui pacchetti e alle campagne informative, «sostenute anche dai medici, dalle associazioni come la Lega italiana per la lotta ai tumori e da tutti quanti hanno a cuore la salute». «Il governo - ha concluso Sirchia - ha osservato quello che era già accaduto all'estero, ed in particolare negli Stati Uniti, ed ha raccolto le raccomandazioni sulla necessità di informare i fumatori sui rischio».

QUEST'ANNO POSSIBILE RIDUZIONE CONSUMI DEL 5-6%
Per quest'anno la riduzione dei consumi di sigarette su base annua potrebbe raggiungere il 5-6%: la previsione del ministero della Salute è giudicata dal ministro Girolamo Sirchia, eccellente per l'effetto della nuova legge. «Le cose stanno andando bene - ha detto il ministro - e la popolazione ha capito con intelligenza il senso dell'azione che stiamo facendo».
I primi dati sulla riduzione dei consumi, ha spiegato Sirchia, si aggirano sul 10% che a fine anno si stabilizzerà, secondo le previsioni, attorno al 5-6%.
La riduzione dei consumi, ha anche spiegato il ministro, si prevede possa rimanere costante nei prossimi anni. Si tratta di un risultato - ha aggiunto - di grande rilievo. Sirchia ricorda anche l'attenzione da parte dell'Europa nei confronti dell'Italia, che sembra essere diventata portabandiera della lotta al tabagismo: «la conferma di ciò arriva - ha detto il ministro - con la recente visita in Italia del ministro della salute belga e della stampa internazionale interessata a comprendere come è stata applicata la legge e come viene rispettata».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

MULTIMEDIA

Bari, si schianta contro un albero: muore 79enne, ferita la moglie

Bari, si schianta contro un albero: muore 79enne, ferita la moglie

 
Lorem video dolor sit amet, consectetur

Lorem video dolor sit amet, consectetur

 
Treni, la partenza del primo Frecciarossa per Torino: ma in Puglia andrà «lento»

Treni, parte il primo Frecciarossa per Torino: ma in Puglia andrà «lento»

 
Portici-Bari, i tre gol biancorossi

Portici-Bari, i tre gol biancorossi

 
Corinaldo, la fuga e il crollo della balaustra che ha schiacciato i ragazzi in discoteca

La fuga e il crollo della balaustra che schiaccia i ragazzi in discoteca

 
F-104, la  storia di un mitoper tre generazioni di piloti

F-104, la storia di un mito
per tre generazioni di piloti

 
Portici - Bari, il punto con La Voce Biancorossa: segui la diretta

Portici - Bari, il punto con La Voce Biancorossa: rivedi la diretta

 
Porto di Taranto, ecco l' ingresso spettacolare della portaerei Cavour

Porto di Taranto, ecco l'ingresso spettacolare della portaerei Cavour

 
Serena Brancale presenta disco con Willie Peyote, nuove uscite per Cremonini, Pausini e pugliesi Desario e Di Pinto

Serena Brancale presenta disco con Willie Peyote, novità per Cremonini, Pausini e pugliesi Desario e Di Pinto

 
Valentina Nappi in diretta con la Gazzetta del Mezzogiorno

La pornodiva Valentina Nappi si racconta: la sua «lezione» sul corpo a Tedx Video