Domenica 17 Gennaio 2021 | 04:58

Il Biancorosso

Serie C
Bari calcio, Auteri: «Contro il Bisceglie saremo spietati»

Bari calcio, Auteri: «Contro il Bisceglie saremo spietati»

 

i più visti della sezione

NEWS DALLE PROVINCE

BariIl caso
Scuola e Covid, l'ira dei presidi pugliesi: «Basta libera scelta su frequenza»

Scuola e Covid, l'ira dei presidi pugliesi: «Basta libera scelta su frequenza»

 
LecceL'evento
La Fòcara di Novoli torna in piazza: l’accensione in streaming

La Fòcara di Novoli torna in piazza: l’accensione in streaming

 
Brindisia S. Michele Salentino
Nonna Maria festeggia 106 anni: è la più longeva della provincia di Brindisi

Nonna Maria festeggia 106 anni: è la più longeva della provincia di Brindisi

 
MateraL'annuncio
Asm di Matera: dal 18 gennaio riapre il Cup di via Matteotti

Asm di Matera: dal 18 gennaio riapre il Cup di via Matteotti

 
TarantoIl caso
Taranto, bimba morta di tumore, la mamma: «Sia fatta giustizia per i nostri figli»

Taranto, bimba morta di tumore, la mamma: «Sia fatta giustizia per i nostri figli»

 
Potenzazona gialla
Basilicata, ordinanza scuole: confermata Dad alle superiori sino al 31 gennaio

Basilicata, ordinanza scuole: confermata Dad alle superiori sino al 31 gennaio

 
BatMaltempo
Primi fiocchi di neve in Puglia: Castel Del Monte e Murgia imbiancate

Primi fiocchi di neve in Puglia: Castel Del Monte e Murgia imbiancate. Scatta l'allerta gialla

 
Foggiaemergenza coronavirus
San Nicandro Garganico, muore sindaco medico per Covid: virus contratto forse da un paziente

San Nicandro Garganico, muore sindaco medico per Covid: virus contratto forse da un paziente

 

Piove sulla diga di Occhito

FOGGIA - Continua a piovere sulla diga di Occhito, la più grande diga in terra battuta d' Europa, al confine tra la Puglia e il Molise, il cui aumento del volume di acqua due giorni fa aveva fatto scattare l'allarme di tipo 1 cessato poi ieri pomeriggio. Dalla Prefettura di Foggia fanno comunque sapere che «il deflusso di piena» è superato, per cui la situazione è sotto controllo. In nottata è stata completamente aperta l'autostrada A/14, nel tratto compreso tra i caselli di Termoli e Poggio Imperiale, che era stato chiuso in entrambi i sensi di marcia a causa dello straripamento del fiume Fortore. Per la stessa causa rimane chiusa al traffico, invece, la strada statale 16, nel tratto compreso tra Marina di Chieuti a Nord (Km 608) e Ripalta dal lato sud (km 622).

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400