Domenica 16 Dicembre 2018 | 20:42

GDM.TV

Il padre: «perdono i rapitori, in guerra certe cose succedono»

DOMODOSSOLA (VERBANIA) - «Perdono i rapitori di Giuliana». Lo ha detto oggi il padre della giornalista, Franco Sgrena.
«In guerra - ha aggiunto - è difficile condannare e assolvere. Io l' ho fatta, da partigiano, e so che è difficile distinguere tra ragione e torto. Perchè tutti agiscono credendo di fare il bene del proprio paese».
«Per questo motivo - ha aggiunto Sgrena - ragionandoci sopra posso persino arrivare a capire, anche se non a giustificare, le ragioni che hanno portato i sequestratori ad agire in quel modo».
Franco Sgrena si è detto convinto che Giuliana sia stata rapita «perché girava senza scorta e raccoglieva notizie direttamente dalla popolazione». «E questo - ha osservato - potrebbe avere dato fastidio a molti».
Il padre della giornalista ha lanciato un appello per la liberazione della francese Florence Aubenas, ancora nelle mani dei rapitori, e ha ripetuto di «essere molto triste per la morte di Nicola Calipari». «Il suo - ha detto - è stato un atto di grande eroismo, e sono contento che Ciampi gli dedichi una medaglia d' oro».
La vedova del funzionario è andata a trovare Giuliana in ospedale.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

MULTIMEDIA

Nuovo video per BandAdriatica, Elisa canta con Calcutta, il progetto Party Hard racconta Taranto

Nuovo video per BandAdriatica, Elisa canta con Calcutta, il progetto Party Hard racconta Taranto

 
Rotonda - Bari:  il punto con La Voce Biancorossa, segui la diretta

Rotonda - Bari: il punto con La Voce Biancorossa Rivedi la diretta

 
Torre Guaceto: masseria rurale trasformata in resort, sequestri

Torre Guaceto: masseria rurale trasformata in resort, sequestri

 
Decennale della Regia Aeronauticail Re passa in rassegna 4mila piloti

Decennale della Regia Aeronautica
il Re passa in rassegna 4mila piloti

 
Il bimotore Savoia Marchetti S 55uno dei simboli del progresso italiano

Il bimotore Savoia Marchetti S 55
uno dei simboli del progresso italiano

 
Inaugurazione aeroporto di Bariintitolato a Umberto di Savoia

Inaugurazione aeroporto di Bari
intitolato a Umberto di Savoia

 
Kosovo, l'attività del 5° Reggimento alpini

Kosovo, l'attività del 5° Reggimento alpini

 
Calendario, l'uomo e la tecnologia

Calendario, l'uomo e la tecnologia