Mercoledì 12 Dicembre 2018 | 05:44

GDM.TV

i più visti della sezione

La scheda di Mike Tyson

Nato il 30 giugno 1966 a Southington, Ohio (Usa), in un ghetto nero di Brooklyn, Mike Tyson è approdato nel settore professionistico del pugilato a diciannove anni. Il suo primo incontro è datato 23 marzo 1985: alla fine del primo round batté Hector Mercedes. Famoso per la potenza che era in grado di esprimere, dopo una serie di vittorie arriva al suo primo successo importante. Un anno dopo l'esordio ufficiale diviene il più giovane campione del mondo dei pesi massimi nella storia del pugilato. Sono poi 46 gli incontri vinti, di cui 40 per k.o., e sole tre sconfitte. Per tutta la metà degli anni '80 Tyson domina la categoria mettendo fuori combattimento tutti i migliori pesi massimi dell'epoca: Trevor Berbick, Tyrell Biggs, Larry Holmes, Frank Bruno, Buster Douglas. A batterlo per la prima volta è James Douglas nel 1990, che lo mette al tappeto alla decima ripresa. A chiusura di questo ciclo, Tyson ha affrontato quindici mondiali vincendone dodici vinti, che portano in cassa molti milioni di dollari.
Il 9 febbraio 1988 aveva sposato a New York l'attrice Robin Givens che però poco dopo inizia le pratiche di divorzio dichiarando più volte di essere stata picchiata dal marito. I due poi divorzieranno nella Repubblica Dominicana il 14 febbraio dell'anno successivo. La sfortuna di Tyson è il carattere. A dispetto della sua aria da duro in realtà è una persona piuttosto fragile e facilmente preda di tentazioni di vario genere. Nel 1992 cade una seconda pesante tegola sul suo capo: Desiree Washington, "reginetta di bellezza", lo accusa di stupro e il giudice Patricia Gifford lo condanna a dieci anni, di cui quattro con la sospensione della pena, finisce in carcere per poi uscire di prigione su cauzione. Tre anni dietro le sbarre (dal 1992 al 1995) che lo segnano.
Il 19 agosto 1995 torna a combattere contro Mc Neeley vincendo per k.o. al primo round. Nel 1996 lo vedono in tre round si sbarazza di Bruce Seldon poi in cinque di Frank Bruno e si aggiudica anche il titolo WBA. Da quel momento inizia però la sua parabola discendente. Il 9 novembre dello stesso anno perde il titolo WBA per opera di Evander Holyfield. E nella rivincita del 28 giugno 1997 è nuovamente sconfitto per squalifica per aver morso l'avversario ad un orecchio.
Sospeso dal 1997 al 1998, Tyson è alla fine professionale. Nuovamente in carcere per aggressione all'inizio del 1999, torna sul ring il 16 gennaio 1999, sconfiggendo per k.o. al quinto round Frank Botha, ma sono match farsa con avversari di basso livello. Il 24 ottobre dello stesso anno, a Las Vegas, l'incontro con il californiano Orlin Norris si conclude con un nulla di fatto. Il match è da ripetere.
Poi, l'8 giugno 2002 all'ottava ripresa del match contro Lennox Lewis, Tyson cade al tappeto. Ha fatto di tutto per recuperare la corona WBA di campione del mondo, ma il 31 luglio 2004, a 38 anni, tornando sul ring per combattere contro l'inglese Danny Williams, è finito k.o. alla quarta ripresa.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

MULTIMEDIA

Strasburgo: gli spari, i morti, i blitz, la gente in fuga

Strasburgo: gli spari, il morto, i blitz, la gente in fuga

 
Calendario, l'uomo e la tecnologia

Calendario, l'uomo e la tecnologia

 
Bisceglie, topo in ospedale sulla porta del reparto Infettivi

Bisceglie, topo in ospedale sulla porta del reparto Infettivi

 
Calendario, storie e immagini

Calendario, storie e immagini

 
Rivivi la  "Mangusta" interforze

Rivivi la "Mangusta" interforze

 
Noi siamo la Marina: gli incursori

Noi siamo la Marina: gli incursori

 
Calendario, palombari e incursori

Calendario, palombari e incursori

 
Bari - Troina: il punto con La Voce Biancorossa, la diretta del prepartita

Bari - Troina: il punto con La Voce Biancorossa, diretta prepartita

 
Corrieri della droga: con i bus di linea da Milano la portavano in Puglia

Sui bus di linea da Milano in Puglia con la droga in valigia: 22 arresti VIDEO

 
Cristina, da Laterza a La Spezia e ritorno per fare la ciabattina

Cristina, 37 anni, da Laterza a La Spezia e ritorno per fare la «ciabattina»

 
Sede Casapound sequestrata, il gip: «Pericolo nuove aggressioni fasciste»

Sede Casapound sequestrata, il gip: «Pericolo nuove aggressioni fasciste»

 
Parco del Gargano, 6 anni dopo la sentenza, demolita le darsene abusive

Parco del Gargano, 6 anni dopo la sentenza, demolite le darsene abusive

 
Il Natale di Giovinazzo si accende con Christmas Lights

Il Natale di Giovinazzo si accende con Christmas Lights

 
Il post partita di Cornacchini e Neglia

Il post partita di Cornacchini e Neglia