Giovedì 28 Gennaio 2021 | 09:47

Il Biancorosso

Serie C
Bari calcio, pressing su Cianci per sostituire Montalto

Bari calcio, pressing su Cianci per sostituire Montalto

 

NEWS DALLE PROVINCE

Homela scomprasa
Morto a Santa Domingo Francesco Cavallari: aveva 84 anni il re delle cliniche di Bari

Morto a Santo Domingo Francesco Cavallari: aveva 84 anni il re delle cliniche di Bari

 
Brindisil'operazione
Brindisi, mazzette in Tribunale: 6 arresti. Coinvolti anche 2 magistrati

Brindisi, mazzette in Tribunale: 6 arresti. Coinvolti anche 2 magistrati

 
Potenzatragedia
Potenza, precipita da parete rocciosa: muore guida escursionistica di 49 anni

Potenza, precipita da parete rocciosa: muore guida escursionistica di 49 anni

 
TarantoL'iniziativa
Giornata della Memoria, musica dal teatro chiuso di Taranto: l'omaggio degli artisti

Giornata della Memoria, musica dal teatro chiuso di Taranto: l'omaggio degli artisti

 
FoggiaIl caso
Femminicidio a Orta Nova, 46enne indagato non risponde a pm: aveva tracce di sangue sui vestiti

Femminicidio a Orta Nova, 46enne indagato non risponde a pm: aveva tracce di sangue sui vestiti

 
BatIl caso
Scontro treni, la pm in foto con l'avvocato di un indagato, Csm la boccia ma si spacca

Scontro treni, la pm in foto con l'avvocato di un indagato, Csm la boccia ma si spacca

 
MateraIl caso
Tricarico, rubati 12 quintali di rame: 4 arresti

Tricarico, rubati 12 quintali di rame: 4 arresti

 
LecceIl caso
Lecce, litiga con il cugino e gli spara: arrestato

Lecce, litiga con il cugino e gli spara: arrestato

 

i più letti

A2 maschile: Noci sconfitto. Rinviata Fasano-Teramo

Il doppio confronto tra le pugliesi e le teramane, nell'A-2 maschile di pallamano, si è concluso con una sconfitta (quella del Noci con il Gran Sasso) e un rinvio (il match tra Junior Fasano e Lega Coop). Si spengono dunque a Teramo le flebili speranze del Noci di riagguantare sul filo di lana il terzo posto utile per la promozione in A-1. I biancoverdi di mister Fanelli erano saliti in Abruzzo consci della forza dell'avversario. Il risultato finale (28 - 27 per i padroni di casa) dimostra quanto la partita sia stata combattuta e ben giocata da entrambe le parti. Parte forte il Teramo che chiude in vantaggio di 6 reti la prima frazione. La grande reazione del Noci nel secondo tempo si concretizza con l'aggancio ed il sorpasso (21-20 per i pugliesi al 18'). A 5 minuti dalla fine i biancoverdi si ritrovano in vantaggio di 2 reti. Ma gli abruzzesi non ci stanno a perdere e nei minuti finali, grazie al centrale Faragalli e alle grandi parate di Di Marcello, ribaltano il risultato imponendosi con lo scarto minimo di una rete. Resta un po' di amaro in bocca ai ragazzi di Fanelli; la vittoria in terra d'Abruzzo poteva mantenere accesa una piccola fiammella. Rinviata, intanto, la sfida al vertice tra la Junior Fasano e la Lega Coop Teramo del c.t. della nazionale Settimio Massotti, a causa della indisponibilità nelle due squadre di alcun atleti impegnati con le nazionali di categoria.
Antonio Galizia

RISULTATI (6^ GIORNATA DI RITORNO): G.S. Teramo-Noci 28-27, Fasano-L.C. Teramo rinviata; Ancona-Fondi 43-30; San Giorgio a Cremano-Città Sant'Angelo 22-15; Chieti-Benevento 21-30; Nuoro-Ambra 21-25. CLASSIFICA: Ancona 41; LC Teramo*37; Ambra 34; Benevento e GS Teramo 32; Fasano*31; Noci 24; Città Sant'Angelo 19; Fondi 18; San Giorgio a Cremano 15; Nuoro 11; Chieti 0. * 1 partita in meno.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400